Utente 497XXX
Buongiorno, ho 33 anni ed un aborto con ru84 alle spalle. Ho deciso di prendere la pillola da un mese e mi è stata consigliata zoely perché a basso dosaggio di ormoni siccome soffro di emicrania. La mia domanda è... Questa è la terza settimana che la prendo, sempre allo stesso orario, perché ho perdite continue di sangue rosso vivo come mestruazioni da due settimane? È normale averle di questo colore e non il classico spotting marrone? Devo fare un test di gravidanza? Oggi le perdite erano marroni con grumi.. Ho paura di essere incinta ancora e non voglio. Ora poi sono gonfia perché mancano 3gg alla fine del primo blister, può essere gonfiore da mestruazioni o altro?? Prego rispondermi perché sono molto preoccupata. Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tratta di "SPOTTING" spesso frequente nei primi due mesi di assunzione della pillola estroprogestinica, fenomeno che non inficia la azione contraccettiva della pillola stessa.

Trattandosi di piccole macchie (spotting) di sangue coagulato subisce delle modificazioni all'interno della cavità vaginale (tipo posa di caffè) .
Se ha assunto regolarmente la pillola non deve preoccuparsi di una gravidanza.
Aggiungo che avendo esperienza con la RU486 (diversa dall'aborto chirurgico ) , spesso l'endometrio non viene espulso del tutto e permangono questi piccoli residui coagulati.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Ma se fossi rimasta incinta prima di zoely.. Cioè a metà maggio (cosa remota ma giusto pensarlo) che sintomi avrei? È vero che con la pillola anticoncezionali i sintomi della gravidanza sono "nascosti"? Grazie è molto importante la sua risposta