Pillola e mestruazioni

Buongiorno.
Vi scrivo per un consulto... La mia ragazza domenica 10 giugno ha incominciato ad avere perdite marroni che le sono durate per circa 4 gg.
Martedì 12 giugno ha finito il blister della pillola. avrebbe dovuto avere il ciclo venerdì 15, ma domenica non avendole ancora avute abbiamo fatto un test di gravidanza con esito negativo... Lei il ciclo ce l ha sempre o presumibilmente preciso.
Premetto che lei assume la pillola in modo corretto oltre a praticare il coito interrotto.
Cosa potrebbe essere? Il test può essere considerato veritiero?
Aggiornamento.. Oggi lunedì dopo esserci rilassati un po' accusava di nuovo qualche dolore alle '' ovaie"..
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Può essere legato al clima ormonale della pillola che contiene un basso dosaggio estrogenico o un potente progestinico .
Nulla che ha compromesso l'effetto contraccettivo della pillola , il test è veritiero , magari va ripetuto .
Se dovesse persistere l'amenorrea potrebbe essere utile il cambio di clima ormonale della pillola.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La pillola che usa è novadien.. Secondo alcuni si tratta di una pillola leggera ma non è molto chiaro. Potrebbe essere così?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Quasi tutte le pillole attualmente in commercio sono a basso dosaggio si tratta di valutare bene il clima ormonale , ecco il motivo di vari tipi di estrogeni e progestinici in commercio.

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test