Utente 124XXX
Salve! È da 3mesi che io e mio marito proviamo ad instaurare una gravidanza ma fino ad ora con risultati deludenti. 5mesi fa feci tamponi vaginali e cervicali ma è risultata solo la candida krusei, che ho trattato con antimicotici mirati. Allorché il ginecologo mi disse di non continuare più a prendere medicine poiché sono sensibile solo a pochi antimicotici e assumerli nel caso in cui avvertissi sintomi fastidiosi e mi disse che ciò non ostacolava un concepimento. Ma purtroppo dal primo rapporto non protetto mi scaturì la cistite curata con qualche antibiotico nel primo mese, nel secondo si ripresentò e il medico di base mi ha dato monuril. Il mese successivo non ebbi nessun tipo di fastidi da cistite ma ecco che il tentativo della gravidanza fallì ugualmente. Così lunedì ho fatto un'altra visita ginecologica ma il dottore non ha riscontrato nessun problema e ha visto che fra qualche giorno ovulavo. Ha riscontrato solo delle perdite gialle che potranno essere dovute sempre alla candida e mi ha scritto meclon ovuli x10gg. Ma essendo in ovulazione non li ho usati perché non volevo sprecare quest'altro mese essendo nella settimana fertile, ed ecco che ieri sera avendo avuto un rapporto completo si è ripresentata la cistite più forte di prima. Sono corsa all'ospedale e l`urologo mi ha scritto levoxacin X5gg e mi ha detto di fare l`urinocoltura fra 10gg. In questi giorni avrò l`ovulazione: vorrei sapere se posso avere rapporti ugualmente essendo sotto cura....

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo non deve gestire le cistiti ricorrenti con assunzione di antibiotici non mirati come il monuril . Prendere precauzioni come svuotare la vescica prima e dopo ogni rapporto.
Acidificare le urine e assumere simbiotici.
Evitare la stipsi.
Importante monitorare la sua ovulazione ed è eseguire uno spermiogramma a suo marito.
Può sottoporsi a terapia antibiotica, non si preoccupi.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 124XXX

Grazie dottor Blasi per la sua risposta... al momento sto assumendo levoxacin, per poi eseguire una urinocoltura. Quindi posso avere rapporti completi anche se sono sotto cura?