Utente 241XXX
Buonasera.
Cercherò di spiegare brevemente la mia storia provando ad essere chiara.
Nell'ottobre 2015 cominciavo l'Erasmus in Austria, dopo pochi mesi avevo acquistato molto peso (8-10kg che su 1,57m sono parecchio visibili). Così intorno a dicembre 2015 mi sono autoimposta una dieta super restrittiva ed ipocalorica (meno di 1000 kcal al giorno) totalmente deleteria per me. Intorno a marzo/aprile 2016 cominciavo anche ad utilizzare un'applicazione conta calorie, cosa che secondo me ha innescato un circolo vizioso pericolosissimo. Ad aprile 2016 perdevo il ciclo.
Dopo vari esami, prove ormonali, trattamenti (Dufaston) ecc, la diagnosi: AMENORREA IPOTALAMICA.
Ancora oggi a quasi 2 anni e mezzo da quella volta sono nella stessa situazione. Oggi ho perso i kg presi e ho cominciato nell'ottobre 2017 ad intraprendere un percorso in palestra per la definizione della mia massa muscolare e l'armonia della mia figura.
Ciò mi ha portato a perdere ulteriormente peso e massa grassa (che ora si aggira intorno al 17% del mio peso corporeo).
Capisco che tutto questo non vada certo ad aiutare la mia amenorrea, ma mi ha fatto ritrovare almeno il benessere fisico.
Ad ottobre 2018 la ginecologa decide di farmi prendere NUVARING con la speranza che possa almeno innescarmi una sorta di ciclo e quindi mestruazione fittizia.

A due settimane e mezzo dall'introduzione dell'anello io mi sento incredibilmente gonfia e mi vedo molto male fisicamente. Ho anche acquistato peso (non variando attività fisica né alimentazione).
La mia domanda sorge spontanea:
è possibile che un dosaggio (seppur basso) di estrogeni possa aver sconvolto così il mio corpo (che aveva livelli pari a zero)?
In due settimane posso già essere ingrassata 2-3kg?
Se così fosse, valuterei seriamente l'ipotesi di terminare con l'esperienza Nuvaring.

Spero in una vostra gentile risposta.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gli estroprogestinici ( cerotto,anello e pillola).vanno giudicati dopo almeno 3 mesi di uso.
Inoltre è giusto sottolineare che quello che lei sta usando ( Nuvaring) è una terapia per farla mestruare e per questo deve avere pazienza ed attendere.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI