Utente 516XXX
Gentili dottori,

chiedo qui qualche delucidazione, nell'attesa di sentire il medico che mi segue.
Sto eseguendo una serie di esami per procedere poi con la pma eterologa, poiché il mio compagno è azoospermico.
Mi sto agitando molto, poiché temo che oltre al problema maschile, ci siano problemi anche da parte mia.

Ho eseguito il dosaggio di FSH e AMH al 4 giorno e questi sono gli esiti:
- FSH 9.36 UI/L (fase follicolare 3.5 - 12.5)
- AMH 10.2 ug/L (range 0.2 - 7.4)

Premetto che mi hanno diagnosticato l'ovaio destro policistico.

Qualche settimana fa avevo fatto il dosaggio anche del TSH con risultato 4.1 mU/L (range 0.350 - 4.500) e il medico che mi segue mi ha dato subito Eutirox per abbassare il valore, in quanto non idoneo alla pma.

Mi preoccupa molto l'FSH 9.36. Come interpretarlo?
E come interpretare gli altri valori? Ci sono delle correlazioni tra loro?
Ho qualche speranza di riuscire ad avere una gravidanza con pma eterologa con questi valori?

Ringrazio anticipatamente

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., fortunatamente la posso tranquillizzare subito con le seguenti spiegazioni.
1- per quanto riguarda l'FSH, chiamato anche l'ormone della menopausa, il suo valore rientra perfettamente nel range di normalità. Se fosse stato elevato, questo sarebbe stato purtroppo un segno di esaurimento della funzione ovarica.
2- l'AMH, o ormone antimulleriano, è anch'esso normale, Tale ormone si abbassa con l'età ed è correlato al numero di follicoli ovarici,crollando in menopausa . Nel suo caso è un tantino elevato a causa dell'ovaio policistico, disfunzione ovarica perfettamente curabile.
Da entrambi i suoi esami risulta pertanto che le sue ovaie sono idonee alla PMA eterologa. Cordiali saluti e auguri.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Buonasera,

La ringrazio moltissimo per la risposta.

Mi ero agitata parecchio perché mi era stato detto (non da medici però!) che per la mia età (28) l'FSH a 9 è già troppo elevato e che avrebbe dovuto essere più basso.
La sua risposta mi ha invece tranquillizzata.

Grazie di nuovo!