Utente
Salve, premetto che sono nuovo su questo sito e scrivo poiché provando ad informarmi rispetto questo argomento non sono stato in grado di trovare risposte soddisfacenti. La mia ragazza ed io (lei in periodo di ovulazione secondo l'app che segue il suo ciclo mestruale) stando in intimita abbiamo paura di aver fatto qualcosa che possa, in percentuali considerevoli, portare al rischio di gravidanza indesiderata. La dinamica stata questa: prima abbiamo fatto del petting (nudi) stando però attenti a non far entrare in contatto il liquido ore eiaculstorio con i liquidi della vulva (quindi senza far toccare realmente glsmde e grandi labbra). Dopodiché lei ha continuato a masturbarmi ma rigorosamente lontani dai suoi organi geniali. La domanda che ci sorge è legata al fatto che, dopo essere venuto, ho probabilmente toccato con un dito dello sperma. Dopo circa 10-15 minuti in cui ho toccato varie cose come carta, acqua corrente, chiavi, porte e vestiti l'ho masturbata però senza mai inserire dita ipoteticamente sporche nell' orefizio vaginale. Chiedo cortesemente delucidazioni sui rischi, appurato che la prossima volta staremo comunque più attenti a valutare metodi contraccettivi. Ringrazio per le eventuali riposte.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Vi posso garantire che non sussistono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata.
Gli spermatozoi (se presenti in questo liquido ) non avrebbero possibilità di sopravvivenza al di fuori delle vie genitali e femminili per pochissimi minuti.
Quindi tranquillizzatevi e programmate una corretta contraccezione.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente per il tempo dedicatomi e ne approfitto per un ultima delucidazione. Ciò che lei ha detto vale anche per la parte legata al liquido eiaculatorio? (ovvero la seconda parte della domanda posta nel messaggio precendete) la prego di scusarmi per l' insistenza ma, come può ben sapere, si ha sempre un po' d'ansia in questi momenti e onestamente mi preme anche conoscere il più approfonditamente possibile l'opinione di un esperto per il futuro.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si riferisce al liquido PRE - EIACULATORIO ? In questo liquido non sempre sono presenti spermatozoi vivi e vitali (potrebbero esserci) , ma comunque il discorso è identico , non cambia nulla .
Buona contraccezione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
No, mi riferivo al fatto che ho toccato del liquido eiaculatorio e dopo i 10 15 minuti ed aver toccato porte, maniglie, fazzoletti
e chiavi ho masturbato senza penetrazione la mia ragazza. La ringrazio di nuovo per il tempo dedicatomi

[#5] dopo  
Utente
E la mi scuso per essere stato poco chiaro, ma le ripeto un po' di ansia è presente

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non cambia la mia risposta , il concetto è identico.
TRANQUILLI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Grazie per la rassicurazione e buona serata dottore, stato di grande aiuto

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
BUONA CONTRACCEZIONE
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI