Utente
Salve! Ho subìto un aborto alla 7 settimana di gestazione( prima gravidanza) e mi hanno eseguito il raschiamento dei residui rimasti. La ginecologa mi ha detto di ripetere un controllo dopo 40gg dall'intervento. Non le ho chiesto quando posso riavere i rapporti con mio marito perché in quel momento ero distrutta, mi ha detto solo che posso cercare una nuova gravidanza subito dopo la prima mestruazione spontanea. Quindi ve lo chiedo a voi dottori, quando posso riavere i rapporti con mio marito???

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dopo una revisione della cavità uterina ( raschiamento ) il collo uterino è pervio (aperto ) e quindi più facilmente aggredibile dalle infezioni , per questo motivo le consiglierei dopo il prossimo flusso mestruale ( capo aborto ) .
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottor Blasi per la sua risposta immediata. Le vorrei chiedere anche una delucidazione: dopo un anno di tentativi per rimanere incinta e dopo vari accertamenti eseguiti ( spermiogramma, spermiocoltura, per me ecografia transvaginale e monitoraggi) ho avuto un aborto spontaneo alla 7 settimana. La gravidanza andava bene, non avevo fastidi quali nausee o vomito. Stavo bene, a parte stanchezza e sonno. È successo tutto all'improvviso, ho avvertito dolori tipo ciclo e leggere perdite marroni. Così sono corsa in ospedale ma, eseguendo l'eco transvaginale, hanno notato che l'embrione era presente ed il cuore batteva. Così mi hanno prescritto progesterone in ovuli e magnesio, dicendomi che le perdite erano da impianto. Ma dopo un'ora ho avvertito forti contrazioni e ritornando all'ospedale, il cuore non batteva più. L'unica spiegazione a questo aborto è stata: doveva andare così, forse c'era qualche malformazione e la gravidanza si è fermata!
Ma il mio dubbio è: secondo lei potrei attribuire l'aborto al progesterone basso?? È da un anno che richiedo prescrizioni di dosaggi ormonali, ma si oppongono perché il ciclo è regolare e tramite monitoraggi vedono che ovulo. Mi sono documentata un po e ho letto che il progesterone basso ostacola il concepimento(abbiamo atteso un anno infatti), provoca aborti, cisti al seno, mestruazioni dolorose. Queste caratteristiche sono presenti in me. Spero in una sua risposta per avere qualche delucidazione in più....

[#3] dopo  
Utente
Vorrei tanto trovare la causa che ha portato a questo tragico evento... in primis perché ne sto soffrendo tantissimo per la perdita della mia creatura e poi per cercare di evitare il ripetersi di un altro aborto. Ho chiesto alla ginecologa se potrebbe essere stato causato dal progesterone basso, ma la risposta è stata che non c'entra niente, poiché il progesterone è presente dal momento dell'impianto. Ma la risposta non mi ha dato soddisfazioni!!!

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è semplice trovare le cause di un aborto spontaneo,
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente
Grazie dottor Blasi, gentile come sempre per avermi risposto. Ma secondo lei potrebbe essere utile fare dei dosaggi ormonali e qualche analisi in più come trombofilia e tiroide? ( me ne hanno parlato che dopo un aborto è meglio valutare certe situazioni). Spero sempre nella sua cortese disponibilità nel rispondermi

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Voglio tranquillizzarla , si tratta di un unico evento (capisco il suo stato d'animo ) e non di ABORTIVITA' RIPETUTA , per questo motivo pensi serenamente ad una prossima gravidanza senza nessun problema.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Grazie dottor Blasi per avermi tranquillizzata.... ascolterò il suo consiglio!