Utente
Buongiorno.

il problema è questo, la mia attuale ragazza per la prima volta ha un infezione herpetica acuta nella zona genitale.

Io nella mia vita nn ho mai avuto sintomi, il che mi porta ad eseguire le analisi del sangue alla ricerca di anticorpi.

Il risultato è che ho le igg tipo 1 positive cn valori oltre i 42 e le igm negative.

Posso avere infettato la mia ragazza cn l'herpes labiale (non ho sintomi, se non un punto rosso sempre li da anni, ma forse da me sottovalutato) nella sua parte genitale?

Che rischi corriamo nel continuare nell'intimità?

Posso essere infettato anch'io nella zona genitale dalllo stesso virus che presumibilmente ho nel labbro praticando sesso cn la mia ragazza?

E viceversa lei rischia di essere infettata anche nel labbro?


Grazie per le risposte

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Premessa fondamentale : i tipi di virus erpetici dell'Herpes labialis e di quello genitalis sono diversi .
Se un soggetto ha avuto episodi di infezione erpertica negli anni passati ,mantiene la sua memoria immunologica con IgG positive e IgM negative , che aumentano in caso di reinfezione .
Il problema della trasmissione da soggetto a soggetto si manifesta quando l'infezione è in fase attiva (vescicole , bruciore , irritazione ) , altrimenti il virus rimane in fase latente nelle terminazione nervose..
Se si presentano episodi frequenti bisogna ricorrere a terapia con antivirali per la eradicazione del virus erpetico.
Mi auguro di aver risposto al suo quesito
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,ma se io risulto esser stato infettato in passato da quello labiale, e presumo di averlo veicolato alla zona genitale della mia ragazza (che nn ha mai avuto prima nessuna manifestazione herpetica)...ora nell intimità io potenzialmente lo posso prendere anche nella zona genitale?cioè lo stesso virus che presumo di aver veicolato io a lei nella zona genitale lo posso prendere anch io nella zona intima?
Grazie

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ripeto questo può avvenire quando l'infezione è in fase attiva.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI