Utente
Buonasera, io e mio marito siamo in cerca di una gravidanza da poco circa un anno... Io ho 36 anni e da circa 2 mi è stata diagnosticata endometriosi (nodulo 3, 7 cm tra vescica e utero), che mi crea problemi soprattutto durante la minzione nei giorni successivi alla mestruazione...cioè ho dolori forti durante il ciclo che si accentuano nei 6-7 giorni successivi, con fitte fortissime ogni volta che devo urinare e urgenza tipo cistite (urinocolture sempre negative).
Questo dolore continuo ha provocato lo sviluppo di un ipertono del pavimento pelvico, con forti dolori e contrattura muscolare (ho fatto anche varie sedute di fisioterapia del pavimento pelvico e biofeedback per ridurre l'ipertono ma senza risultati purtroppo).
Tutto questo disagio dura dal primo giorno del ciclo fino al 12-13 giorno, poi mi sento molto più rilassata, ho meno dolori durante la minzione e non ho più urgenza.

Il mio ginecologo, dato che cerchiamo la gravidanza, mi ha prescritto dosaggi ormonali al terzo giorno e i risultati sono questi:
FSH 5, 9
LH 2, 18
ESTRADIOLO 44
PRL 13, 6
TSH, FT4, FT3 già controllati poco fa e andavano bene
AMH in attesa del risultato...

Secondo il mio ginecologo devo fare sonoisterosalpingografia per valutare le tube...secondo voi è indispensabile oppure prima ci possono essere altre cose da fare?
Il mio terrore per la sonoisterosalpingografia deriva dal fatto che va eseguita subito dopo la mestruazione, cioè quando io sono al massimo di dolori addominali e perineali, forte bruciore alla minzione e urgenza...e ricordo che ho fatto varie visite ginecologiche subito dopo il ciclo e il dolore era fortissimo anche solo inserendo lo speculum...
Ci sono altre strade possibili da percorrere o devo necessariamente fare la sonoisterosalpingografia?

Grazie mille
Marzia

[#1]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Salve
deve eseguire la isterosalpingografia e esame del liquido seminale del partner.
sono troppo importanti
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la risposta dottore. Infatti il ginecologo mi ha consigliato di fare sonoisterosalpingografia e test capacitazione del liquido seminale.
Posso prendere antidolorifici prima di eseguire l'esame? Buscopan o altro più forte?

[#3]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
si si...può prendere antidolorifico, in realtà é un esame che non fa male.
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#4] dopo  
Utente
Ok grazie mille! Purtroppo ho avuto la pessima idea di leggere su alcuni forum on line le opinioni di donne che l'hanno già fatta..e ora sono terrorizzata!! Io la farò domani, speriamo bene!! Grazie ancora

[#5]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
[#6] dopo  
Utente
Dottore buonasera, ho fatto sonoisterosalpingografia oggi pomeriggio..le tube per fortuna sono pervie bilareramente. Il ginecologo ha riscontrato però la presenza di utero subsetto.. Può essere questo che impedisce la gravidanza? Ho ritirato anche i risultato dell'AMH, che è 1,47.
Cosa mi consiglia di fare?

[#7]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
l'utero subsetto non impedisce la gravidanza. Il valore dell'AMH é buono
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#8] dopo  
Utente
Dott Lisi la ringrazio infinitamente per la risposta. Il ginecologo mi ha detto di effettuare eventualmente una metroplastica..però il mio dubbio è se l'utero subsetto può dare problemi per l'instaurarsi di una gravidanza oppure per il suo decorso.. Ho letto che ci può essere il problema della poliabortività..è vero? Ho fatto ieri la sonoisterosalpingografia e, avendo entrambe le tube pervie, vorremmo iniziare di nuovo a cercare la gravidanza..però il pensiero di poter incorrere in un aborto mi fa esitare..per scongiurare questo pericolo è meglio fare subito l'intervento oppure posso iniziare a vedere se riesco a rimanere incinta?il mio ginecologo non mi sta rispondendo al telefono.. Mi scusi se mi dilungo con le richieste ma la felicità delle tube pervie è stata subito abbattuta dalla scoperta di questo utero subsetto..e ieri non ho avuto la prontezza di esporre tutti questi miei dubbi..sono un po' in crisi..può darmi un suo consiglio per favore?
Inoltre, l'anno scorso ho fatto rmn pelvi e addome inferiore per endometriosi..possibile che non sia stata vista questa malformazione? Sul referto RM c'è scritto: regolare per dimensioni e struttura l'ambito uterino.
Potrei eventualmente fare un'eco 3D per evidenziarlo meglio?
Mi dia un suo parere per favore.
Grazie mille

[#9] dopo  
Utente
E poi dott. un'altra domanda : ma dalla RM addome inferiore e pelvi con mdc che ho fatto un anno fa non si sarebbe dovuto vedere l'utero subsetto? Sul referto c'è scritto utero normale per forma e dimensioni..
Grazie

[#10]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Salve
l'utero subsetto di grado lieve credo, non può essere causa di sterilità e poliabortività
Dr. Franco Lisi
http://www.riproduzioneassistita.it/
https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#11] dopo  
Utente
Grazie infinite dottore. Non so di quale grado sia il mio utero subsetto..in settimana prossima ho preso un appuntamento da un'altro ginecologo che mi farà eco 3D. Grazie mille per i suoi consigli.

[#12]  
Dr. Franco Lisi

32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010