Utente
Buonasera, sono una ragazza di 23 anni e vorrei un vostro consulto.
Prendo la pillola effiprev da circa 8 mesi, la prendo a scopo anticoncezionale e anche per l'ovaio policistico.
La prendo sempre alla stessa ora ogni giorno senza mai fare errori di assunzione... sono alla nona pillola del blister e dopo finito tutte le pillole dovrei fare la normale settimana di sospensione, ma dato che il ciclo deve arrivarmi proprio nel periodo prima di ferragosto, (giorno in cui sono in vacanza) , vorrei sapere se posso non sospendere e quindi continuare fino a quando non torno dalle vacanze oppure ciò mi darà problemi... vorrei che il ciclo ritardasse di qualche giorno e non so come fare, anche perché poi non mi troverei più con i giorni della settimana.
Un'altra domanda... ma se voglio decidere di abbandonare la pillola, dopo quanti giorni dal rapporto non protetto posso smettere?
Tipo se avrò il rapporto il 7 agosto, posso smettere di prendere la pillola a fine blister e poi coprire i rapporti con preservativo per altri giorni successivi?
Senza prendere un'altra scatola?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi consiglio si saltare i 7 giorni di pausa , evitando la comparsa del flusso mestruale , in pratica terminato il blister che sta utilizzando , il giorno successivo inizierà il nuovo blister.
alle successive domande rispondo con un NO secco , perchè rischioso dal punto di vista contraccettivo , con possibilità elevata di comparsa di SPOTTING.
Si ricordi che sospendere e riprendere la pillola , fa aumentare il rischio trombo-embolico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI