Utente
Buongiorno...
Nel mese di giugno ho riavuto un rapporto completo dopo 8 mesi che non lo facevo, da lì sono iniziati dei problemi, da quel giorno per una settimana ebbi dei forti dolore hai reni, vampate di calore.
Nei mesi successivi non ho fatto più nulla ma questo dolori si ripresentavo almeno due volte mese, dolori per cui alcune volte non riuscivo ad alzarmi dal letto.
Nel mese di ottobre non ho avuto un rapporto completo ma semplicemente dei preliminari e ogni volta mi esce sempre il sangue, ho forti dolori reni ma dopo passa dopo un giorno.
Ogni volta che il mio ragazzo mi fa dei preliminari perdo sempre sangue, vorrei capire il perché, perché comunque ho paura ora ad avere di nuovo un rapporto completo per paura di avere di nuovo forti dolori come a giugno, di cosa si può trattare?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Senza un esame ginecologico (vedi speculum ) è quasi impossibile stabilire la fonte del sanguinamento (collo, vagina , vulva) , potrebbe esserci un polipo . un piccolo angioma vulvare , un ectropion del collo uterino (piaghetta) , sono tutte ipotesi diagnostiche che vanno confermate con esame ginecologico, ed eventuale ecografia
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI