Utente
Salve, vorrei porle due domande:
Innanzitutto sapere come poter rimediare ad un forte e cattivo odore intimo dopo il ciclo.

Ho effettuato visita ginecologica 5 mesi fa ed è tutto apposto.
Qualche giorno fa ho effettuato pap test, sono in attesa di risposta.
I precedenti sempre negativi.
Non ho perdite, solo cattivo odore.
Generalmente uso lavande dopo il ciclo mestruale, nello specifico SOAVEMINT.
Faccio bene o necessita altro rimedio?

Poi, nel 2015 sono risultata positiva al papilloma virus.
Ho effettuato pap test, hpv test e colposcopia ogni 4 mesi fino al 2019.
Già dal 2016 hpv test si è negativizzato dopo una cura di difese immunitarie.
Da Ora in poi, in caso di pap test negativo, devo comunque effettuare hpv test?

Grazie per l’attenzione.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente le lavande vaginali non aiutano a risolvere il problema , alterando il pH vaginale rendendolo più basico e favorendo la proliferazione della Gardnerella vaginalis e di altri batteri anaerobi presenti fisiologicamente nell'ambiente vaginale., delineando il quadro delle VAGINOSI BATTERICA ( secrezioni vaginali abbondanti e cattivo odore tipo "pesce marcio ")
Naturalmente tutto ciò va confermato con esame batteriologico a fresco e determinazione del pH vaginale..
Queste sono supposizioni diagnostiche.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio è stato gentilissimo.
Mi consiglia di usare qualche prodotto specifico per questo tipo di cattivo odore ?
Poi in merito al secondo quesito posto precedentemente, è il caso che io esegua hpv test dopo pap test negativo ?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'HPV in tutta questa situazione non ha nessun ruolo, e il pap test è negativo.
Non possiamo prescrivere terapie , oltretutto senza una diagnosi certa e rischiando la prescrizione di farmaci non adatti.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Non intendevo dire che l’HPV avesse una correlazione .
Le chiedevo solo un consiglio :
nel 2015 sono risultata positiva al papilloma virus.
Ho effettuato pap test, hpv test e colposcopia ogni 4 mesi fino al 2019.
Già dal 2016 hpv test si è negativizzato dopo una cura di difese immunitarie ( immunoid ).
In caso di pap test negativo, devo continuare comunque ad effettuare sempre HPV test ?
La ringrazio per l’attenzione...

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se PAP test negativo , si può evitare l' HPV test
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI