Utente 138XXX
Vorrei sapere quali sono le possibili cure per la mia patologia.
Vi allego il referto di tomografia digitale atm:
A bocca chiusa i condili mandibolari sono in sede normale ed il condilo di destra appare deformato, con superficie articolare appiattita nel compartimento posteriore.
A bocca aperta l'escursione condilare è asimmetrica, di ampiezza normale a sinistra e superiore alla norma a destra, da sublussazione dell'ATM.
Utile valutazione funzionale mediante TAC.

[#1] dopo  
Dr. Ivan Gazzola

24% attività
4% attualità
12% socialità
TREVISO (TV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile signora, non è possibile fare una diagnosi dell'articolazione temporomandibolare da un semplice referto tac. L'ATM richiede una corretta valutazione non solo radiologica, ma anche e soprattutto funzionale e quindi un'accurata visita.
Quanto riportato nel referto, non grave per altro, può avere più cause, tanto per citarne alcune (diametralmente opposte come terapia):
1)lassità ligamentosa e leggera assimetria scheletrica che causano in apertura una maggior ampiezza del movimento a destra e quindi la sublussazione (che non è correggibile)
2)piccolo blocco in apertura dell'ATM di sinistra e conseguente spostamento più in avanti e in basso dell'ATM di destra (nel qual caso qualche cosa si potrebbe fare)

Capisce che senza visita è difficile darle una risposta!

Si rivolga ad un bravo ortodontista possibilmente specialista o ad uno gnatologo, la sapranno consigliare.

Cordiali Saluti
Cordiali saluti.

Ivan dr. Gazzola
dr@ivangazzola.it