Utente 145XXX
Salve,
ho un problema alla mascella che mi porto appresso da anni senza alcuna soluzione e che ultimamente sta paggiorando.
Il dolore parte dalle arcate dentali sup. e inf. destre, si estende l'orecchio (con un senso di occlusione continuo), l'occhio (dolore e senso di secchezza), la parte superiore della spalla (deltoide?) il braccio, tutto riferito al lato destro. Negli ultimi giorni sto sperimentando anche un dolore allo zigomo.
Ho una masticazione sbagliata, nel senso che per l'assenza di un molare a sx, mastico solo a destra. Questo ormai e' un fatto involontario, poiche' sono piu' di 20 anni (adesso ne ho 34) che manca sto molare. Tuttavia il chirurgo maxillo facciale dice che questo non e' un grosso problema. Mi hanno mandato da un neurologo - per sospetti al trigemino - ma anche qui niente.
Prendendo un antidolorifico il dolore passa, ma si ripresenta il giorno dopo, e si intensifica durante i periodi di stress.
Vorrei capire se e' possibile trovare una soluzione definitiva o se dovro' andare avanti a colpi di aulin per sempre...

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
è consigliabile una valutazione da un medico chirurgo odontoiatra esperto in gnatologia che sappia inquadrare la situazione occlusale e articolare, a livello dell'articolazione temporo-mandibolare e poi, trattata e stabilizzata la situazione possa anche con l'ortodonzista e/o il protesista concludere il piano di trattamento migliorando la situazione occlusale
cordialmente
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Consulti uno gnatologo.

Lei scrive: "Ho una masticazione sbagliata, nel senso che per l'assenza di un molare a sx, mastico solo a destra."

E' importante, importantissimo, ristabilire la funzione masticatoria anche a sinistra.

"sono piu' di 20 anni (adesso ne ho 34) che manca sto molare. Tuttavia il chirurgo maxillo facciale dice che questo non e' un grosso problema."

Ne deduco che il suo chirurgo maxillo-facciale non ha grossi interessi per la gnatologia.
Il trigemino, inoltre, non è altro che un nervo come tanti altri.
Quando è insultato, risponde con del dolore.
Non esite quindi un "sospetto di trigemino", perchè lei ce l'ha come tutti, e funzionante come tutti.
Se il trigemino fa male, occorre stabilire PERCHE' fa male, non limitarsi alla brillante diagnosi di "nevralgia del trigemino", che non significa altro che: "lei ha male a quel nervo li".
Non serve uno specialsita per affermarlo, come non serve uno specialista per diagnosticare: "lei ha la febbre".

Si, ma: PERCHE?

E qui torna in ballo il dente che manca da oltre 20 anni, con tutti gli spostamenti dentali che questo ha determinato.

Ecco, per rispondere a questa domanda le serve lo gnatologo.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 145XXX

Grazie ad entrambi, provvedero' a trovare uno gnatologo in zona.