Utente 141XXX
Buongiorno Dottore

Mi chiamo Marco, ho 45 anni e da sempre ogni qualvolta apro e chiudo la mandibola avverto un rumore tipo click e osservo l'ossicino della mascella sinistra muoversi.

Ultimamente pero' la situazione e' peggiorata e oltre al rumore salturiamente ma sempre piu' spesso mi si blocca la mandibola impedendomi di aprirla e quindi di mangiare. Poi spontaneamente il blocco si risolve da solo e la situazione sembra tornale normale, riuscendo ad aprire completamente la bocca.

Se con un dito premo l'ossicino della mascella sinistra noto che non c'e' piu' il rumore e anche in caso di blocco della mandibola esso si risolve temporaneamente (fino a che tengo il dito premuto!!)


Per il resto non ho altri sintomi!!

Si puo' fare qualcosa oppure bisogna imparare a convivere con il disturbo??

Grazie in anticipo per la risposta
Marco da Genova




[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
lei dovrebbe essere visitato da un collega gnatologo che sicuramente saprà come trattare la sua situazione, non deve conviverci se non vuole anche se la patologia è sicuramnte in stato avanzato
intanto eviti l'apertura massima della bocca e osservi una dieta morbida
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 141XXX

Grazie Dottore per la risposta.
Saprebbe indicarmi qualche nome qui a Genova??

Giusto per avere qualche riferimento.

Bye
Marco da Genova

[#3] dopo  
Utente 141XXX

Buongiorno Dottore

Le ho appena inviato una email relativa ad una Risonanza Magnetica effettuata il 9 agosto 2010 in formato pdf.

Cordiali Saluti

Bye
Marco da Genova

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Mi scusi se mi intrometto nella discussione, ma lo scopo del sito non è quello di fornire suggerimenti riguardo gli specialisti da consultare.
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum