Utente cancellato
Ho 25 anni, normo-peso, soffro contemporaneamente di:

1. Sabbia nel collo
2. Bruxismo (porto il byte)
3. Occlusione dentale non buona (mi schiocca leggermente anche la mandibola)
4. Problemi di occlusione
5. Vertigini (frequenza 2/3 volte al mese)
6. Diminuzione della forza (leggera e a volte)
7. Tintinnio nelle orecchie (sempre presente)
8. Infiammazione muscoli trapezio (lieve presente una decina di giorni su 30)
9. Lievi mal di testa a casco
10. Appiattimento della fisiologica lordosi cervicale con principio di inversione (rx)
11. Leggera riduzione di alcuni dischi cervicali (rx)
12. Leggera scoliosi cervicale verso sinistra (rx)
13. Quando provo ad allungare il collo mi schiocca sempre quando con la mano cerco di distenderlo verso sinistra
14. La rm cervicale sospetta una mielopatia cervicale flogistica o degenerativa (non meglio precisata)
15. La rm ha evidenziato una leggerissima protrusione cervicale
16. E soprattutto la due cose che mi danno più fastidio di tutte e che mi mette più ansia è che quando dallo scorso ottobre 2009 che ho avuto il primo attacco acuto di tutti questi sintomi (ad eccezione del bruxismo che porto il byte già da anni) non ho più la “freschezza” mentale che avevo fino ad agosto 2009. Non ho più lo stesso “vigore” mentale durante le giornate. Anche la mia erezione non è più quella che era fino allo scorsa estate (in termini di forza e durezza).
Dette tutte queste cose la mia unica domanda che sento di poter fare in questa sede è: chi è lo specialistica a cui posso rivolgermi? Ortopedico? Fisiatra? Osteopata? Medico chirurgo odontoiatra esperto in gnatologia ? Neurologo?
Ma soprattutto dove posso trovare un buon centro interdisciplinare dove ci siano anche dei veri fisioterapisti (che sono quelli che dovrebbero “giocare” il ruolo più importante nella speranza che una correzione seria della postura possa se non invertite quantomeno bloccare quella che si prospetta per me essere una vecchiaia molto triste e precoce) ? So che non potete fare nomi specifici ma potreste dirmi dei buoni centri o quantomeno le città dove questi centri si trovano?
E ancora che aspettativa di vita in termini di anni ha una persona che come me ha tutti questi sintomi ?

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
quadro clinico complesso il suo che sicuramente prevede l'intervento interdisciplinare di più specialisti la cui partenza però deve essere un gnatologo
non è detto che il fisioterapista debba intervenire, più facile l'osteopata o il posturologo in funzione delle esigenze e richieste comunque gnatologiche
parterii per inquadrare il caso dallo gnatologo ovviamente dal mio punto di vista cercando progressivamente di estendere le valutazioni e i piani terapeutici
se non ha riferimenti provi in una sede universitaria a lei relativamente comoda
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
gentile utente, la malocclusione può dare sintomi tra loro apparentemente "scollegati". Cure gnatologiche in questi casi io le faccio. La sintomatologia che Lei descrive, mi porterebbe a consigliare un esame del sangue, una visita neurologica (forse una valutazione psicologica per l'ansia). Il disturbo dell'erezione va valutato con attenzione potrebbe essere dovuto a:
1) disturbo ansioso;
2) disfunzione erettile;
3) disturbo vagale.
io il bite lo farei, contemporaneamente alla visita a diversi specialisti:
a) medico di famiglia (analisi del sangue);
b) valutazione psicologica;
c) ortopedica (attenzione alla fisioterapia in presenza di protrusioni discali)
d) visita presso specialista andrologo
d) bite, potrebbe trattarsi di disturbi vagali ed i riflessi trigeminovagali sono in larga parte sconosciuti.
Saluti
PS il bite potrebbe correggere le vertigini, però queste potrebbero necessitare di visita otorino...........
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum