Utente 230XXX
oggi un dentista di conoscenza mha insistito davanti ad altri due colleghi che i buvolte non anno che io mi lamentavo e che albi oculari che ame si son un po avvicinati ,e il viso se come strettoin parte superiore,io muovo e alzo testa per metter occhi a stessa altezza orizzonte perche non stan piu in piano.dicon che io son fissata.e che io mimetto a riposare per problemi di dolori su viso tempie e collo o che avolte mi stanco stamndo a letto,ma io son ruotata e mimetto acciambellata,e incurvo il dorso,.mi dicon che non centra nulla.eppure questo e venuto solodopo tempo prolungato di bite e di placche e io lamentavo contatti.perche certi dentisti a violte posson screditare se mhan visto con placche anche alte per 5 sei anni?san che io ho girato e mi sto curando,.ma anche che ho avuto altre cure espese da fare.ho visto che su fatti gnatologici in certe zone non molti trattan il problema eforse unpochino viene sottovalutato il disturbo di un dolore su nuca e denti.anche linterferenza su vita intinma e quanto tempo in impegni.io sto soffrendo molto.perche diverse persone non han tenuto presenti i multipli problemi di nstura occlusale se prolungati,portare una docciae non vedere la fine e vedrsi il viso crucciato o non masticare non e molto piacevole.io personalmente fatico amnche a parlare.non posso anche sentirmi dare da esagerata.un po triste la cosa.grazie

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
pur comprendendo che sta avendo numerosi problemi legati ad una malocclusione che sta curando con placche, mi è difficile comprendere il quesito che lei richiede ed al quale vorrebbe ricevere una risposta.
Cerchi, se può, di riassumere la sua storia e formulare precisamente la sua domanda.
Resto in attesa.
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2] dopo  
Utente 230XXX

chiedo se ho possibilita di guarire dato che io ho buona conoscenza di postura e articolazioni per motivi particolari,ma vedo che non mi stan raddrizzando le arcate e che se sposto i miei denti inun modo ben preciso e ruoto un po le arcate io sto molto piu dritta e non mi schiaccio.pero ho molto fastidio .la mia arcata inferiore mi spinge la lingua e io la mando a meta di arcata superiore,.ho degli spigoli superfici arcate interne.se mi si guarda da alto o dal basso non son rotonde le arcate ma son strette e una si stringe con volta a un laato.io credo i bite portati a lungo in passato perche mi han rimandato le cure ,mi avran deformato dato che avevo varii precontatti.non avendo un immane quantita di denario e curando piu cose,andata da alcuni dentisti che non se la son sentiti,io ho portato questi bite.veramente a lungo.e infatti il mio viso e anche il resto e peggiorato.io vorrei guarire.e non vedo bene con occhio dx .ultimamente un bite e un apparecchio attaccato chiuso piu gommoso con arcate superiore e inferiore attaccate.pero mi son storta di piu,e miha peggiorato la vista e si vede.il viso e piu ruotato.ora noto che se lo metto due ore alternato ad altro duro alto bite poi sto male.mi affTICA la vista e dietrio la nuca.io non so piu da chi andare.avevo fatto tutte le tac rx telecranio laterali rmn atm in piu posizioni,.ma e passato un anno,.son certa che ho notevoli problemi ma su di me serve apparecchio fisso e ampliare arcate.e molti han vistio che mimanca un incisivo ecche mi son un postorta e non mi han saputo aiutare,in primis,.poi la situazione su di me e peggiorata.comunque non posso stare sempre col dolore e con bite da bilanciare,ho anche speso molti soldi.e ho unintervento sul setto nasale da fare importante.dove posso curare mia occlusione?sa se davoi o in centro italia a roma o ancona o zone centrali qualcuno mi rimetterebbe questo dente?misista modificando il profiloo.tutta piegata tra sopracciglia e mento girato,.piego collo a destra .eppure stavo piu dritta.mi sto disperando perche ho girato,.e neanche mastico e quando parlo devo piegarmi un po adestra e affaticarmi.mi capita andare ospedale per dolore ma mi fan firmare di fare nuovamente opt e andare dentista,a vole mi dan antinfiammatori che mi fan male come toradol,e carbamazepine,.lultimo mi faveramente male.il mio stomaco soffre.in un ospedale fuori mhan messo in lista per cura atm matra treannicirca,.puo essere che non posso curare mia malocclusione?il bite portato sempre non cambia forma arcate.prima mia mandibola era piu dritta.vorrei sapere se posso guarire.grazie

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Gentile signora, ogni qualvolta sento testimonianze come la Sua capisco cosa possa soffrire. I disordini temporomandibolari (malocclusione dentale+ dolore) possono davvero essere complessi.
Le cose più "scoccianti" sono che:
1) la via d'uscita sembra assai lontana;
2) spesso si viene scambiati per pazienti psicologici (o psichiatrici), non si viene presi sul serio e ciò è, se possibile, ancora più "scocciante".
Alcune cose si possono dire sul sito, altre no (es. fare nomi di colleghi).
Ho trattato alcuni casi con sedute ripetute di TENS odontoiatrica fatta al solo scopo antidolorifico (di solito uso un'altra metodica) e dopo tre o quattro sono riuscito a registrare una posizione corretta del bite. Altri fattori possono però complicare la malocclusione:
1) soffrire da tanto tempo abbassa la soglia del dolore;
2) altre patologie possono complicare la percezione del dolore stesso.
Mi pare evidente che ci potrebbe essere un'alterata funzione dei muscoli oculari http://www.danieletonlorenzi.it/?p=566 ed una deglutizione atipica, ma in questo momento la cosa da fare è cercare di togliere il dolore trattando l'articolazione temporomandibolare (con un bite corretto). Probabilmente sarà necessario usare tecniche "di supporto" come lo stretching mandibolare http://www.danieletonlorenzi.it/?p=554 se la quantità di dolore lo consentirà.
Il Suo obiettivo deve essere quello di togliere il dolore prima di "azzardare" ortodonzia o chirurgia.


Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Utente 230XXX

grazie per aver risposto gentile dottor,r.tonlorenzi.e anche al collega.si,infatti il problema molto grosso e' che non viene capito il complesso disturbo e quidi nel curarsi e nel cercare soluzioni,viene avvertito dagli altri il motivo giustio di preoccupazione sul dolore costante e la stanchezza come alto,e moltissimi diffamano come fosse pazzia.purtoppo capita spesso.a me viene detto capita tutto a te?e possibile?ma come puo essere?e questo mi e purtoppo capitato anche da gente non gnatologo, ma di tipo medico.a volte davanti a amicui e familiari un po ignoranti o che non san capiree questio puo creare grandi problemartiche.anche se su di me e molto visibile l occlusione alterata e son ANNI E ANNI chie oio lamentavo precontatti e spigoli o altezze varie.indubbiamente si complica il quadro quando vi si aggiunge un altro intervento sul naso e un altro ancora o un leucoma su cornea o altro,.a me e capitato.ci tengo pero a dire che malgrsado mio enorme sforzo e volonta a curarmi e cercare soluzione migliore,questa poca divulgazione del tipo di disturbo accentua a volte i problemi,.qualcuno vede di piu la reazione di due ore o mezza giornata quamdo si reagisce e non crede ai dolori forti e sopratutto continui in piu parti.io son stata messa in ridicolo da alcune persone .altre volte non presa sul serio.mi rendo conto del campo specifico e psarticolare.e che a volte sia in buona fede.grazie di cuore comunque.

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Comprendo il Suo disagio e tutte le sue sofferenze.
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum