Utente cancellato
io ho occlusali , mi son anche rivolto a voi.ho una doccia.cervicalgie forti..vorrei dire,non so se sede giusta, ieri in un ospedale tutt' altra zona,,vicina di letto mia madre,ragazza sui28, si toccava denti con dita,non poteva masticare, ha blocchi mandibola a suo dire piu volte,,doveva mangiare cose non ben masticabili, deviata sul mento,si vedeva,,denti stortissimi a vista,,era li per altre tutt' cause. nulla di denti o atm.ha mai sentito nominare la parola "gnatologia,gnatologo".non e' la sola con problemi grossi.io in modestia le ho detto semplicemente che a me han indicato questo nome e non sapevo se fosse suo caso. di chiederea medici..forse ho sbagliato.capita spesso gente che gira da tempo con problemi persistenti e non conosce il ramo in questione.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
la sua descrizione non è chiarissima ma sicuramente indicando lo gnatologo per quanto da me interpretato ha fatto bene
cordiali salut
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
234940

dal 2014
Grazie risposta, gentile dottore.mi scuso se ho scritto male.la signorina in ospedale mi ha detto che era andata da alcuni dentisti,era in cura da un po.credo.non muoveva bene la mandibola.lei stessa ha detto di blocchi avuti piu volte e che non masticava.io ,avendo altri problemi occlusali e dolore e anche su di me diagnosi tardate,,mi son preoccupato, io non son un medico.anche della situazione di girare per piu dentisti ,ortopedici,osteopati.anche a me e' capitato leggere per caso la definizione "gnatologo,gnatologia"su materiali di occlusione e gravita,deviazioni e altezze dentali.nessun medico pero' me lhaveva mai indicata fin dopo la mia scoperta su pazienti .io ho dei problemi grossi.sono anche visibili..e questo potrebbe alkune volte ritardare delle diagnosi?questa ragazza aveva vicino un signore certa eta' che nel mentre confermava dolori,le dava rudi gomitate come in un film antico tragicomico,e diceva a me :questa si lamenta,si lamenta ,parla lenta,ha sempre male,ci vorrebbero i contadini di una volta!ma e' la testa che non funziona!,una cocciona!ISCUSATEMI gentile dottore ma personalmente non so se piangere o ridere. io ho un problema dentale,conosco il mio,ma li c'era un orrore all apertura bocca,.in circolazione ci sono molte ignoranze sul tema. io trovo problemi a farmi scrivere le ricette di gnatologia.sara' solo un caso.grazie.

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Gentile utente Lei ha centrato una difficoltà importante dell'odontoiatria, la difficoltà di una corretta diagnosi e terapia da parte dei dentisti, la diagnosi e la terapia dei disturbi dell'occlusione dentale. Condivido tutte le cose che dice, importanza della dimensione verticale, deviazioni, ecc. Un aspetto altrettanto importante è che spesso familiari e medici non credono ai dolori, mentre troppo spesso c'è davvero un peggioramento della qualità della vita.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum