Utente 225XXX
Gentili dottori,
da qualche giorno avverto un fastidioso dolore alla tempia dx, in forma di fitte, che si presenta soprattutto se apro la bocca e quando mastico, ma senza altri sintomi (mal di testa o altro). Ho pensato che possa essere un problema legato ai muscoli della masticazione, e vorrei chiedere se la diagnosi può essere corretta, o se il dolore può avere qualche altra origine.
Grazie in anticipo e un cordiale saluto

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
il dolore alla tempia, che si accentua con la masticazione è probabile che sia da riferirsi al muscolo temporale. E' consigliabile una visita gnatologica per mettere a fuoco la natura del dolore ed eventuali rimedi.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Gentile utente se è interessato ai meccanismi della masticazione può leggere http://www.danieletonlorenzi.it/?s=click+blocco&x=-1097&y=-127 con particolare attenzione alla figura http://www.danieletonlorenzi.it/wp-content/uploads/ScreenHunter_01-Oct.-19-16.42.gif il muscolo indicato nel numero 1 è il temporale ed è un elevatore che fa chiudere la mandibola. Se questa chiude male il dolore è logico.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum