Utente 257XXX
Buonasera, soffro da anni di problemi alla mandibola, purtroppo nessuno mi ha mai prescritto una risonanza per capire che tipo di problema avessi. Finalmente dopo 10 anni ho fatto l'esame ed ho avuto la risposta della risonanza magnetica oggi.
Riporto sotto il contenuto del referto:
Irregolarità del profilo dei condili mandibolari che appaiono appuntiti, con segni di edema spongioso a carico del condilo mandibolare di destra.
Non è presente versamento articolare.
Il disco appare lussato anteriormente a riposo, dismorfico per alterazioni degenerative bilateralmente.
All'apertura la bocca si osserva ulteriore spinta in avanti del disco che non viene mai ricatturato dal movimento di traslazione anteriore dei condili mandibolari.

Chiedo gentilmente un vostro parere,
vorrei togliermi questa preoccupazione.

Distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Ottimo ora la diagnosi è fatta. Manca solo la terapia. La RMN non aiuta in questo e alla visita clinica un occhio esperto è in grado di diagnosticare il blocco mandibolare. Ci vuole un bite adeguato (più facile da dirsi che da farsi) https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/821/Tanti-tipi-di-bite-ai-denti-come-sceglierlo
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum