Utente 793XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni. Credo di avere il "morso profondo", perchè gli incisivi inferiori sono coperti totalmente da quelli superiori e questo mi provoca anche un sorriso gengivale (gummy smile). E' solo una mia opinine, ma ho la visita dal dentista tra due settimane.
Se davvero è un morso profondo che tipo di trattamento è previsto per questo caso (apparecchio fisso, bite, apparecchio mobile, ecc . . .)?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Capozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
LECCE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Sono necessari alcuni esami prima di scegliere il percorso terapeutico da seguire. Si effettuano generalmente due Rx (la panoramica ed il telecranio latero-laterale), le impronte delle arcate e le foto. Questo serve per vedere quali modifiche potrebbero essere necessarie ai denti ed alle ossa e se e come si possono effettuare. Il morso profondo si risolve abbastanza bene, mentre il sorriso gengivale richiede delle valutazioni più approfondite (lunghezza del labbro, posizione dell'osso mascellare superiore etc.).
Non consiglio un singolo apparecchio in quanto non esistono apparecchi "universali" o problemi clinici singoli ma piuttosto sono necessari vari apparecchi mobili e fissi per la soluzione delle varie problematiche di ogni caso clinico.
Esponga al dentista anche le sue necessità per ottenere un trattamento personalizzato e comunque sarà necessaria e determinante la collaborazione del paziente.
Cordiali saluti
Dott. Marco Capozza
http://www.dentista-lecce.com
mailto: dentista.salento@gmail.com

[#2] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Concordo con quanto detto dal collega, aggiungendo alcune annotazioni.
Il morso profondo e il sorriso gengivale non sono necessariamente collegati e la risoluzione del moirso profondo può avvenire anche lasciando sostanzialmente immutato il sorriso gengivale. Il miglioramento di quest'ultimo è generalmente piuttosto limitato con il solo trattamento ortodontico.
Per quanto riguarda gli apparecchi in un adulto l'apparecchio fisso è sostanzialmente indispensabile, poichè il mobile trova la sua applicazione essenzialmente nei bambini in crescita, oppure solo come accompagnamento ad un trattamento con apparecchio fisso nell'adulto.
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#3] dopo  
Dr. Filippo Martone

28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Sottolineo quanto opportunamente detto da Dario: il sorriso gnegivale, alla sua età, assai di rado trova soluzione se non per via chirugica (maxillofaciale).
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio

[#4] dopo  
Utente 793XXX

Grazie . . .