Utente 445XXX
Buongiorno,
da un anno ho dolore all'orecchio interno destro. Dopo una serie di visite ORL e odontoiatriche che non hanno portato a nessuna diagnosi, ho eseguito una RMN dell'articolazione temporomandibolare secondo consiglio di un chirurgo maxillo facciale e il referto è il seguente : "basicranio di riferimento e condili con morfologia e struttura nei limiti della norma; non perfettamente in asse la branca montante della mandibola per sinistra apparentemente convergente; struttura encefalica per quanto valutabile nei limiti della norma con linea mediana in asse e mantello biemisferico a parete. Sequenza dedicata MOVIE in 5 momenti: bocca chiusa, semi aperta, aperta volontariamente al massimo, chiusura di ritorno nei limiti d.n.
A destra il condito appare a riposo in sede con Inter spazio conservato seppur ridotto; l'apertura volontaria massima della bocca comporta sublussazione del condilo oltre al promontorio con rientro nei limiti della norma; a sinistra il quadro della sublussazione anteriore del condilo all'apertura massima appare meno rilevante.
L'immagine di basso segnale compatibile con il disco appare a cavaliere a riposo e relativamente ricatturata all'apertura forzata della bocca d'ambo i lati."
Non essendo del mestiere, vorrei gentilmente capire se il referto giustifica il mio dolore o se il risultato nella RMN descrive invece un quadro normale.

Vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
le abbiamo risposto in "Ortodonzia" circa due mesi fa.....
e il consulto non cambia.Si rivolga ad un Collega Gnatologo,
il quadro è compatibile con i sintomi allora riferiti di DTM.
Lo specialista cui far riferimento non è il Maxillo.
Buona Domenica
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia