Utente 470XXX
Buongiorno, vi scrivo per chiedere un consiglio.
Mercoledì 14 / 11 Sono andata al pronto soccorso per un dolore allucinante alla mandibola, la mi hanno fatto subito i raggi e mi hanno detto:
Con incidenza tomografia L-L evidenzia regolare morfologia dei consumi mandibolari. Entrambi i consumi appaiano ben centrati nelle rispettive glene temporali a bocca chiusa. Dopo apertura della bocca lievemente ridotta l'escursione anteriore del condilo mandibolare a sx nella norma l'escursione anteriore del consumo mandibolare dx.
Poi mi hanno fatto fare una visita dal otorinolaringoiatra e lei ha detto che era tutto ok e mi ha fatto fare una risonanza e poi una visita dal odontoiatra.
La risposta della risonanza è stata: a bocca chiusa i condili mandibolari sono allocati nella fossetta glenoide con corretto posizionamento del menisco. In apertura forzata della bocca i condili mandibolari sono dislocati all'innanzi disponendosi al di sotto dell'eminenza articolare dalla quale vengono separati mediante l'interposizione corretta della banda anteriore maniacale.
Visita dall' odontoiatra risposta: non ha niente tutto bene....
Ma perché io provo questo dolore allucinante allora alla mandibola??? Non sto sognando il dolore c'è È non può essere che mi dicano che io non ho nulla... come devo fare? A chi devo rivolgermi? ? Hanno ragione??? Aiutatemi vi prego

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Quello che mi fa sospettare che possa trattarsi di disordine temporomandibolare è quello che Lei scrive "Dopo apertura della bocca lievemente ridotta l'escursione anteriore del condilo mandibolare a sx ". Questa ridotta escursione indica un'alterata dinamica della masticazione e associata alla sede così precisa del dolore depone per una patologia funzionale a carico dei muscoli della masticazione. Disordine cranio-cervico-mandibolare la chiamano alcuni ma il termine usato in bibliografia scientifica è disordine temporomandibolare. Legga https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html può essere che ritrovi qualche sintomo tra quelli descritti. Deve cercare uno gnatologo che è lo specialista che si occupa di queste cose.
Legga l'articolo e mi faccia pure altre domande.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Buongiorno grazie per la risposta.
Ho letto il link che mi ha mandato... si io ho dei crick fastidiosi, quando apro la bocca sento come uno sfregare interno, questa estate sono finita in ospedale perché mi è esploso un mal di testa allucinante in giro di due secondi non stavo in piedi e vomitavo, fatto tutte le visite del caso risultato emicrania fortissima....
Ieri l'odontoiatra mi ha detto di togliere il bite che avevo comprato in farmacia xk secondo lui non ne ho bisogno (3 anni fa un altro odontoiatria e settimana scorsa in ospedale l'otorino mi hanno detto che secondo loro soffro di bruxosmo)...
Ho tante cose che non riesco proprio a capire... voglio semplicemente capire che cosa ho alla mandibola xk il dolore che ho passato la settimana scorsa era allucinante.... È sembra dai dottori che ho visto in questi giorni che non ho niente... per loro è tutto aposto...
Secondo me no....altrimenti dei dolori così non vengono se è tutto in regola....o no????

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
lievemente ridotta l'escursione anteriore del condilo mandibolare a sx dolore allucinante...... sfregamenti articolari..... deve cercare uno gnatologo bravo. Come ha capito non a tutti i dentisti interessa la gnatologia. Un bite preconfezionato..... si scalda e si morde ma...... se morde bene (chiude bene la bocca) non serve. Se chiude male anche il bite sarà con una chiusura sbagliata.
Le serve uno gnatologo bravo...... il più velocemente possibile.
Altro errore in cui potrebbe "incappare" va da uno gnatologo fa un bite non funziona allora non è questo il problema. Nel Suo caso probabilmente non tutti sono in grado di fare un bite adatto.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum