Interazioni mortali Ssri (Fevarin) e Antidolorifici (Ibuprofene) Verità o bufala?

Salve, sono in cura psichiatrica con 50mg al mattino di Fevarin da un mese, oggi al bisogno di un'emicrania insopportabile ho assunto una pastiglia di Moment, pur essendo scrupoloso ed avendo letto più volte il bugiardino del farmaco, non risultando controindicazioni verso Moment e simili, ho preso la compressa di antidolorifico, solo dopo informandomi sul web, è uscito uno studio Scozzese che parla di un rischio aumentato del 60% di emoraggia cerebrale nei primi 30 giorni di assunzione, è vero? Oltretutto la mia Psichiatra non si è nemmeno degnata di avvertirmi sulle possibili interazioni farmacologiche e cosa evitare. Cosa faccio ora? Resto per 30 giorni in ansia e preoccupazione
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
guardi lasci stare le fesserie di questo studio scozzese e se il Moment le ha fatto passare il mal di testa si vada a fare una passeggiata.
Non morirà di emorragia cerebrale nè oggi ne entro trenta giorni.
Buona domenica.
Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta dottore, devo dirle che però sono molto in ansia anche per il fatto dell'aumentato rischio di sanguinamento gastrointestinale, oltretutto io sono pure affetto da mastocitosi, quindi piu propenso ad episodi di irritabilità gastrica o gastriti e ulcere teoricamente anche se fino ad ora non me ne sono mai capitati, ho 24 anni. Il rischio si riferisce all'assunzioni di Fans continuativa o basta anche solo una volta?

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa