Utente 254XXX
Salve,
Dovrei utilizzare un bite secondo il mio dentista a causa di disturbi all'ATM,ho una malocclusione di 2° classe e dovrei mettere l'apparecchio ma prima a causa di modifiche dentali tra devitalizzazioni e otturazioni,ho cominciato ad avere dolori muscolari alla mandibola a causa pure del bruxismo. Mi hanno anche consigliato la risonanza di cui la diagnosi è:

L'indagine documenta modesta asimmetria morfologica dei condili mandibolari per aspetto ipoplasico del
sx. Entrambi i condili sono normalmente centrati nella fossa articolare del temporale ed a bocca chiusa il
menisco è in posizione anatomica anteriore.
Le scansioni a bocca aperta documentano simmetrica escursione anteriore dei condili mandibolari con
normale catturazione dei menischi.

Adesso per il bite fatto da un ortognatodonzista se ne parla a Settembre,ma io ho dolori molto fastidiosi che mi arrivano addirittura fino all'orecchio destro, e sto assumendo Brufen 400, e quindi il farmacista mi ha consigliato il DR brux per tamponare e quindi l'ho acquistato ma non so se posso peggiorare la situazione.
Che consiglio mi date? Io vorrei un qualcosa per tamponare i dolori mascellari che parecchie volte sono forti e anche il fatto che stringo molto i denti. Puo' essermi di aiuto almeno per questi 2 mesi prima di utilizzare quello specifico? grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Partiamo dall' ultimo consiglio del farmacista:non è uno Gnatologo per cui tralascio ulteriori commenti.Il bite è un dispositivo atto a ridare un corretto rapporto mandibolo cranico perduto per vari motivi,che ha comportato l'insorgenza di una disfunzione temporo-mandibolare.Tra le cause più importanti le malocclusioni dentarie,più frequenti quelle con deep bite,le edentulie posteriori con perdita della dimensione verticale,traumi cranio cervicali,parafunzioni,danni iatrogeni da trattamenti ortodontici o protesici incongrui.Tra i sintomi più importanti,click o scrosci articolari,dolori articolari e/o muscolari,risotta apertura della bocca,cefalea,cervicalgie,
vertigini,acufeni,disordini posturali.Il bruxismo è una delle cause più frequenti e comunque va "misurato" e trattato con device peculiari che devono essere rigidi e non morbidi come quello citato,in quanto aumenta le contrazioni muscolari,accresce lo stress muscolare e,quindi il dolore.Dalla RNM eseguita,che è un esame che raramente viene richiesto in Gnatologia,emerge un campanello d'allarme,cioè l'anteriorizzazione del disco,pericoloso perché foriero di un locking o blocco articolare.
Le invio dei link informativi,se ha domande chieda

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-riconoscerlo-affrontarlo.html


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/821-tanti-tipi-bite-denti-sceglierlo.html

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 254XXX

Il farmacista mi ha detto che il bite e' semirigido modellabile e va bene per il bruxismo e per tamponare il dolore muscolare. Quindi lei cosa mi consiglia a riguardo per calmare il dolore?Stare fino a Settemnre in queste condizioni sinceramente...Lo gnatologo mi ha consigliato dei miorilassanti e io in casa avrei muscoril fiale. Quindi riguardo a questo Bite superiore notturno che ho comprato e' meglio che non lo utilizzo nemmeno per attenuare il dolore che ho in questo momento?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prendere due impronte e una cera per costruire un bite per bruxismo richiede non molto tempo in studio e la costruzione dello stesso un paio di giorni.Deve cercare un Collega Gnatologo che non le faccia perdere tempo.Nel frattempo può fare fisioterapia (strechting),tens antalgica,utilizzare antinfiammatori e miorilassanti specifici(tizanidina)che comunque sono un complemento terapeutico ma non sostituiscono il famoso bite.Il Brux glielo sconsiglio vivamente.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 254XXX

Buongiorno Dottori, sono stato in una clinica dentale e alla fine hanno preso l'impronta con uno scanner intraorale e tramite altri accertamenti della mia occlusione mi hanno detto di passare tra una settimana per il bite.
Ieri me lo hanno consegnato e ha dovuto fare delle modifiche per trovare la giusta occlusione e questa notte l'ho gia inserito in bocca.
Stamattina ho una senzazione strana come appoggio i denti ,come se toccassero di piu' in un lato e dopo dei dolori nell'osso vicino all'orecchio,ho tamponato con tachipirina al momento.
Volevo sapere :
1) ma e' giusto partire ad usarlo direttamente in una notte intera?
2)E normale l'indolenzimento osseo e questo appoggio tra i denti un po diverso?

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non è normale fare un bite con uno scanner senza aver studiato il caso clinico,emesso una diagnosi ed un piano di cura e senza aver preso delle normali impronte e delle cere.Se poi nella clinica dentale fanno diversamente,ecco che gli utenti poi hanno i problemi.Siccome mi piace essere schietto,quando esiste un problema disfunzionale,è indispensabile rivolgersi ad un Collega Gnatologo,che ha occhi per vedere e mani sapienti per fare.....
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia