Utente 528XXX
Buonasera,il mio problema è quello dell'asimmetria del volto, non è una questione psicologica. Fin da bambina ho sempre avuto un bel viso,le piccole asimmetrie naturali in ogni volto c'erano gia ma nulla di fartidioso,ho continuato ad avere un viso carino anche nell'adolscenza visibile anche nelle foto che ho. Ora non si puo datare un periodo preciso ma negli anni il mio viso si è modificato tanto,ho una storia a livello dentale complicata,mi sono stati tolti diversi denti per mandare indietro i denti sporgenti,ma il mio profilo(ho mento sfuggente e naso e labbra piu sporgenti) è cambiato di poco,ho sempre la sensazione che l'apparecchio mi abbia fatto piu male che bene. Comunque all'età di 33anni mi ritrovo un viso lungo,mai avuto, e varie asimmetrie(che avevo gia,ma impercettibili) sono peggiorate tantissimo,è come se una parte del mio viso stesse scendendo,oltre che deprimermi,perche ovviamente essendo sempre stata carina(non adriana lima sia chiaro),mi accettavo,ma ora non mi riconosco.. c'è anche molta preoccupazione che le cose possano peggiorare. Inoltre non so neanche di chi sia competenza un caso simile. Per questo vi chiedo consiglio almeno per capire a chi rivolgermi. Vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poterla visitare ed avere report clinici.Possibile che le modifiche estetiche riferite possano essere in relazione ad una malocclusione ,ed anche alla terapia ortodontica estrattiva,ma per conferma è necessaria una visita specialistica.
Sulla eventuale asimmetria mandibolare,se presente, va fatta una diagnosi differenziale tra asimmetria funzionale e vera,
ma anche per tale problema deve essere valutata da uno Gnatologo.Sarebbe oltremodo interessante sapere se ha sintomi disfunzionali temporo-mandibolari.


Le allego un link informativo,se ha domande chieda


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/1010-asimmetria-mandibolare.html



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 528XXX

Ho effettuato una tac cone beam e a detta del mio dentista,ma anche di altri,ho una malocclusione,ho dolori di testa frequenti,ma anche dolori ai denti,al naso spesso.. e la mandibola scatta deviando da un lato. Praticamente non riesco a chiudere bene la bocca,perche se la chiudo facendo coincidere i denti devo mandare mandibola molto indietro,e dopo un po' i muscoli sono stanchissimi. Volevo solo chiederle,visto che l'asimmetria riguarda zigomo,guancia,occhio,naso e leggermente labbro,dovrei farmi visitare da uno gnatologo? Odontostomatologo(che non so neanche cosa sia,perdoni l'ignoranza)?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Lo specialista di riferimento è lo Gnatologo

https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/439-lo-gnatologo-ma-chi-e-costui.html

Ne trovi uno esperto, soprattutto perché da quanto riferisce ha sintomi disfunzionali importanti.Al momento i problemi estetici passano in secondo piano e devono essere eventualmente risolti dopo aver ottenuto un corretto rapporto mandibolo-cranico ed occlusale,in assenza di sintomi.Se crede può inviare alla mail dello studio foto del viso frontali e laterali per avere un'idea più precisa.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 528XXX

Va bene,intanto la ringrazio molto,per la professionalità e l'educazione con cui ha risposto. Buona giornata