Utente 105XXX
Gentili dottori,
ho 29 anni e da dieci soffro molto a causa di una laterodeviazione mandibolare e di conseguenti problemi posturali.
Tutto è iniziato con la rottura del 7°superiore destro e ho avuto un peggioramento con l'estrazione di entrambi i settimi del lato destro. All'inizio lamentavo solo cefalea, dolore all'ATM destra e a tutti i denti di quel lato. In seguito i dolori si sono spostati prevalentemente sul lato sinistro sia del viso che del corpo. Ora sono reduce da un'ortodonzia di tre anni che non ha risolto il problema ma che anzi ha fatto insorgere nuovi sintomi.
Attualmente ho dolore sul lato sinistro del viso (denti, ATM, occhio, testa)e spesso questo lato mi si addormenta. Ho dolori al collo, a spalla, braccio, mano e fianco sinistri. All'inguine, al ginocchio e al tallone destri. Ho vertigini e nausea, perdita di equilibrio, dolori agli occhi e fastidi alla vista (non metto bene a fuoco gli oggetti e non tollero la luce, soprattutto quella artificiale). Mastico a fatica e non sono amio agio con la mia bocca, mi sembra di essere incastrata in una posizione che non mi si confà. Un odontoiatra-kinesiologo mi ha parlato del metodo Soulet Besombes, ma io non so che strada intraprendere...Spero possiate darmi il vostro parere su quale sia la cosa migliore da fare. Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
I problemi dell'articolazione temporo-mandibolare vanno risolti PRIMA di intraprendere un percorso ortodontico.

Sarà il suo gnatologo a stabilire il percorso terapeutico idoneo.
Con quale metodo?
Lo stabilirà lui a seconda delle sue abitudini e del suo percorso culturale.
Ad esempio, nella mia pratica gnatologica la kinesiologia mi è estranea, prediligendo altre metodiche.

Non è importante di che colore sia il gatto; l'importante è che prenda i topi.

Si affidi alla persona che le ispira fiducia, umanità e competenza.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#2] dopo  
Utente 105XXX

Dr. Formentelli la ringrazio per la risposta innanzitutto. Il fatto che ogni gnatologo agisca in base al suo percorso culturale e che per questi disturbi non vi sia un protocollo universalmente condiviso, l'ho sperimentato sulla mia pelle. Dice che i problemi dell'ATM vanno risolti prima dell'ortodonzia, lei come fa? Con i bite?

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Essenzialmente si.
Ben studiato e costruito.
Non è detto che sia risolutivo, però.
Ma è sicuramente il primo approccio.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Data la varietà dei sintomi le suggerisco di non concentrarsi solo sui denti e la bocca, ma di accompagnare il suo percorso anche con il consulto di qualche altro specialista come fisiatra, ortopedico, osteopata, oculista.
Per quanto riguarda il metodo a cui si riferisce non conosco nessun collega che lo utilizzi, ma non è la prima volta che ne sento parlare su internet. Già questo non depone bene.
Ho anche guardato un sito in cui si illustra questo metodo ed è una vera bufala, pieno di affermazioni assurde e prive di qualunque fondamento, ma ben confezionate per trarre in inganno chi non può avere le conoscenze adeguate per valutare quanto si dice. Siamo al livello delle "teleimbonitrici", solo che è la versione moderna su internet
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Quello che dice il collega Spinelli si potrebbe forse riassumere in valutazione posturale. Le metodiche che uilizzano i posturologi sono quelle dell'interdisciplinarietà. Molti specialisti collaborano tra loro per dare un servizio migliore al paziente. Protocolli corretti su pedane adatte, consentono al professionista di inviare il paziente allo specialista di cui ha bisogno, standardizzando le terapie. Non deve succedere quindi che il dentista mette sempre il bite, che il podologo mette sempre il plantare, ecc. Questo succede solo con metodiche di indagine standardizzate.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
Utente 105XXX

Gentili Dottori,
vi ringrazio per le vostre risposte ma sono sempre molto confusa. Sto male e non so che fare e a chi rivolgermi. Sapete chi a Roma si occupa di queste cose? Non vi chiedo di farmi un nome perchè capisco che non è corretto ma potreste dirmi a quale "scuola" affidarmi? O se ci sono delle Associazioni a cui rivolgersi. Io ho trovato la Sikmo, L'Aikecm e l'Airop...sono cose serie?

[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Io non me la sento di dare una risposta. Le terapie le fanno i singoli professionisti, non le scuole. Probabilmente serie lo sono tutte. Come si fa a dire che una di quelle tre è meno valida delle altre? Che reazioni scateneremmo?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#8] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perchè anzichè inseguire strane sigle non si rivolge al reparto di Ortodonzia dell'Università Cattolica?
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#9] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
www.aignatologia.it Troverà un elenco di validi professionisti fra i soci della sua regione.

Ne esistono anche altri, naturalmente.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#10] dopo  
Dr. Lorenzo Alberti

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Io faccio parte dell' AIKECM, ma non sto qui a tirare l'acqua al mio mulino, l'Airop è serissima, (la sikmo non la conosco, ma non ho motivo di dubitare della sua serietà), in wwwaignatologia.it troverà professionisti seri e preparati. Ha ragione il dr. Tonlorenzi, le terapie le fanno i professionisti, non le scuole. Per tutto il resto, non posso che ribadire ciò che hanno scritto tutti i miei colleghi.
Dr Lorenzo Alberti
www.drlorenzoalberti.it
www.miolabroma.it

[#11] dopo  
Utente 105XXX

Ringrazio tutti gli specialisti che mi hanno risposto