Utente 110XXX
Buon giorno,
sono una ragazza di 26 anni.
Qualche tempo fa ho accusato fitte alla nuca nella zona sinistra,sporadicamente ricorrenti ma molto fastidiose. Qualche settimana dopo ho scoperto che dallo stesso lato, quando aprivo la bocca, mi si presentava un clic con spostamento della mandibola verso destra e poi assestamento in totale aperture, stessa cosa quando chiudevo...naturalmente ancora ho questa dinamica di apertura..
Ora di tanto in tanto sento scrocchiolii, in particolare una mattina, a seguito di uno scrocchio dall'altra parte del clict, ho sentito come sabia che friavo mentre parlavo.

Ho fatto un esame EMG per valutare la contrattura muscolare ed è risultato un indice di attivazione pari a -12%.
Ho fatto vedere quasti risultati al mio parente dentista e dice che un EMG su contratture muscolari mandibolari non è ripetibile e che è un esame inutile.

Verrei sapere quanto c'è di vero in questa storia!!!

Uno mi dice una cosa, un'altro me ne dice un altra..

La terapia che mi è stata consigliata consisteva in esercizi riabilitativi e placca Lafas.
Cos'è una placca lafas?

Mi sapreste dire in cosa consistono gli esercizi riabilitativi?

Può questa terapia risolvere un problema di clic, facendo in modo che la mandibola torni a muoversi normalmente??
Il medico presso cui ho fatto la visita dice di si.

Grazie, buona giornata!!

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gent Paziente
l'emg non è certo l'esame di partenza se si vuole studiare l'articolazione temporo mandibolare in quanto la valutazione importante è sì a livello acclusale da parte di un Gnatologo ma anche articolare ( esempio risonanza magnetica ) per valutare la situazione meniscale, le potenzialità di recupero, etc...)
nello studio e terapia dei pazienti gnatologici diverse sono le metodiche che vengono utilizzate e alcune vanno ugualmente bene. la cosa più importante e forse ovvia in medicina è però una corretta diagnosi mediante adeguate informazioni che solo certe valutazioni manuali e strumentali ci possono dare
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Le occorre un consulto con uno gnatologo, ovvero un dentista particolarmente esperto nel campo delle disfunzioni dell'Articolazione Temporo-Manbibolare.
Impossibile dirle di più in questa sede.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 110XXX

Il medico a cui mi sono rivolta, che mi ha fatto l'EMG e esame con palpazione e mi ha dato una terapia basata su esercizi riabilitativi e placca Lafas è uno Gnatologo specializzato in gnatologia clinica e strumentale.
Lui non mi ha chiesto di fare risonanza magnetica...
A questo punto come dice il dottor Finotti, non credo che l'esame fattomi sia stato completo.
Vi ringrazio per il consulto!