Utente 402XXX
buon giorno, 10 giorni fa ho avuto un rapporto anale, con un trans. nella fase iniziale della penetrazione ho sentito il preservativo rompersi, sono subito uscito e lo cambiato quindi penso che se pur per pochi secondi sono entrato in contatto con la mucosa. dopo mi sono lavato subito con il sapone. quindi volevo chiedere quante possibilita' ho di aver contratto il virus hiv. ed inoltre volevo sapere perche' con un singolo rapporto anche se a rischio le percentuali di contagio sono basse. grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo paziente, il contagio è un fatto statistico, riguardo il rapporto che ha riferito è di fatto un contatto a rischio. Esegua il test tra una settimana e tra tre mesi.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 402XXX

quindi almeno che l'altra persona non abbia il virus vuol dire che mi sono ammalato? vi prego fatemi capire. sento spesso dire che un singolo rapporto a rischio a basse probabilita' di contagio

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
No significa che non esiste una numerologia del rischio. E' un fatto statistico significa che le variabili che si prendono in considerazione non sono stratificabili in rischi bassi o alti per la modalità da lei riferita. Vi sono pazienti con numerosi contatti a rischio che hanno contratto l'hiv dopo anni. Altri che con un solo contattto a rischio hanno contratto la malattia.
Marcello Masala MD
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 402XXX

la ringrazio per la risposta. buona serata