Utente 117XXX
Salve, a causa della mia partecipazione a un concorso pubblico ho dovuto effettuare alcune analisi. Tra queste figura il test anti hiv. Sul bando del concorso si precisa che il tutto deve essere effettuato con test elisa di 3° o 4° generazione. Ho sostenuto tali analisi presso un laboratorio privato e figura la dicitura: ANTI HIV 1/2(chemiluminescenza) NEGATIVO. Tale modalità coincide con quella prescritta dal bando del concorso? si tratta di un metodo diverso o corrisponde per l'appunto al test elisa di 3° o 4°generazione?

Attendendo una risposta ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
quanto al test, ritengo che coincida con quello richiesto dal bando di concorso

mi pare strano, però, che in quel concorso pubblico le abbiano fatto fare il test HIV; può dirci, se vuole, di che concorso si è trattato?
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 117XXX

La ringrazio per la sua risposta. Si tratta di un concorso per l'arma dei carabinieri.

Distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
veramente non capisco perchè le abbiano fatto fare questo test, non ha molto senso clinico
voglio solo sperare che sia stato facoltativo
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it