Utente 193XXX
Buon giorno
so che sarà la millesima domanda che riceve su questo argomento ma vorrei sentire un suo parere in merito
ho avuto un rapporto non protetto il 20 Agosto con una persona da me conosciuta ma non conoscevo lo stato sierologico della stessa...
a distanza di 20-30-40-55 giorni ho effettuato il test con ricerca antigene tutti negativi
A 60 gg. chiedo di farlo anche a lui negativo nonostante questo a 95 gg.... e il 26 gennaio quindi a 5 mesi di distanza rifaccio i tests negativi... posso definitivamente e sottolineo definitivamente chiudere la questione anche se non sono passati 6 mesi???
immagino che mi prenda per squilibrata visto che so che anche la persona ha fatto il test con ricerca di antigene ed è risultato negativo ma li non erano passati ancora 90 giorni..
I miei tests bastano?? scusi se l'ho disturbata e la ringrazio per la risposta
penso di essermi letta tutte le risposte che ha dato in questi mesi... lei dirà e non ti bastano??? ha ragione poi l'altro giorno ho letto la domanda dell'utente che ha avuto un test pos. e mi è venuta un'ansia terribile, scusi ancora e complimenti per il suo lavoro... gran pazienza!

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

non è affatto squilibrata e non disturba, siamo qua per rispondere alle domande, consapevoli e orgogliosi di fare anche della buona educazione sanitaria.

Intanto, lei ha fatto troppi tests, sarebbero bastati due tests, a 30 e a 90 giorni; perciò, i suoi tests bastano e avanzano.

Non ho capito, invece, quando il suo partner ha fatto i test; se ha fatto il test a 60 giorni, negativo, anche il suo partner può stare tranquillo non al 100% ma abbastanza vicino al 100%.

Faccia tesoro di questa sua esperienza, fortunatamente finita positivamente, e non trascuri mai di fare indossare il profilattico al suo partner, se non si tratta di un partner fisso.

http://www.medico-legale.it/sesso_aids.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/516-rapporti-sessuali-aids-misurare-rischio.html

http://www.medico-legale.it/aids_MTS.html
https://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/517-aids-dintorni-malattie-trasmissione-sessuale-mts.html

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 193XXX

Grazie mille dottore per la sua cordialità , precisione e velocità.
Si il partner l'ha fatto a 60 gg. perchè l'ho stressato e pregato di farlo ....come ha letto però, la mia ansia non si è placata, proprio per questo ho fatto altri due test a 90 e a 5 mesi...probabilmente tutta questa mia paura nasce dal fatto che tra qualche mese partorirò per questo volevo essere sicura e responsabile nei confronti di un bambino.... la ringrazio ancora per l'attenzione sicuramente farò tesoro di questa brutta esperienza. Complimenti ancora per il servizio che date purtroppo non è semplice parlare con medici che ti hanno vista crescere , a volte le conoscenze in campo professionale ti aiutano e volte ti imbarazzano talmente tanto che non puoi affrontare certi argomenti con loro...
Grazie mille dottore

[#3] dopo  
Utente 193XXX

vado tranquilla quindi??? scusi ancora...