Utente 156XXX
gentili medici,
ieri nel tardo pomeriggio, alzandomi dal divano ho avvertito un fortissimo dolore nella parte alta della schiena, in corrispondenza della colonna.
sono rimasta quasi bloccata per 2 ore, dato che provavo dolori molto forti nel muovermi. la cosa mi è sembrata assolutamente strana, dato che ho 23 anni e non ho mai sofferto per problemi posturali.
questo dolore non se ne è andato. in realtà, se sono ferma (seduta, sdraiata o in piedi, non avverto alcun fastidio, ma, come muovo il collo in avanti (all'indietro o ai lati no) avverto un dolore lungo la parte alta della colonna vertebrale (che comunque non mi impedisce di flettere il collo).
mi sento un po debole, ma non ho febbre (al massimo 37).
so che fare una diagnosi a distanza non è una cosa possibile, ma, in attesa di andare dal medico, volevo sapere se c'è la possibilità che la mia sintomatologia rimandi alla meningite o molto piu semplicemente si tratti di un problema ortopedico.
aggiungo che ho effettuato il vaccino per la meningite (meningitex credo si chiamasse) 5 o 6 anni fa.
vi ringrazio in anticipo.
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile signorina
diagnosi a distanza non se ne fanno e non è lecito proporne.
Dopodiche è possibile desumere dal suo racconto che il dolore è localizzato nel tratto dorsale del rachide, in assenza di febbre e di altri segni soggettivi e oggettivi della meningite (perchè poi pensare alla meningite??)
Le consiglio, pertanto, di farsi vedere da un ortopedico.
Cordialmente
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante

[#2] dopo  
Utente 156XXX

gentile medico,
la ringrazio per la risposta.
ovviamente era un dolore articolare. mi sono subito allertata perche sfortunatamente è morto un ragazzo nel mio palazzo appunto per una meningite.
cordiali saluti