Utente 107XXX
Buongiorno a tutti i medici
Grazie per il servizio da voi offerto.
La mia domanda è semplice e riguarda la possibilità di contrarre Epatite C o B da ferite provocate durante il taglio di capelli dal barbiere.
Ho letto che bisogna evitare scambio di lamette e rasoi, ecco, il problema riguarda i rasoi elettrici!non ho capito se si parla anche di questi ultimi!
Ieri sono stato dal barbiere e col rasoio elettrico (con lame basculanti direttamente sulla cute 0,3 mm) mi ha provocato dietro la nuca arrossamento (infatti mentre tagliava ho sentito fastidio) con scarsa fuoriuscita di sangue (me ne sono accorto a casa togliendo la maglietta e notando piccole macchie di sangue sul colletto)
Ora il punto è questo..con questa modalità appena descritta ci sono possibilità di contrarre Epatite C o B?e per hiv?
So che il virus HCV è più resistente di quello dell'Hiv..il fatto è che come si sa con il rasoio tradizionale possono essere usate lamette monouso ma ormai molti utilizzano il rasoio elettrico che viene usato per tutti i clienti!!
Spero mi possiate chiarire i dubbi.
Grazie e buon lavoro!

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
il rischio gentile utente non sta nelle modalità ma nella sterilità degli oggetti a contatto con la pelle; ad oggi anche dal barbiere esistono norme igieniche solitamente rispettate.

saluti
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 107XXX

Grazie per la sua risposta!
quindi posso stare tranquillo?il fatto è che ho fatto l'ultimo test HBV, HCV e HIV un mese fa e sinceramente aspettare altri sei mesi con l'ansia (per il periodo finestra) sono davvero stufo (sono ipocondriaco con le malattie MST)...se diventa pericoloso andare anche dal barbiere...diventa tutto più difficile..indubbiamente la prossima volta chiederò sulle norme igieniche al mio barbiere..sui rasoi che usa..
per chiudere, quindi, con piccolissimi tagli è remota la possibilità di essere contagiati con un rasoio elettrico?suppongo che anche il sangue "infetto" presente eventualmente su una lama dovrebbe essere in una quantità sufficiente per infettare o sbaglio?
grazie dell'aiuto e buon lavoro