Utente 252XXX
Cari dottori,

Vorrei chiedervi una delucidazione sulla base di una mia esperienza:
alla fine di un rapporto occasionale, togliendo il preservativo, la punta del mio pene è venuta in contatto con il lato esterno del preservativo per un tempo molto ridotto. Quindi mi sono pulito con un fazzoletto.
Ho letto che con i contatti indiretti l'HIV non è infettante. In generale, oltre al mio caso, il contatto col lato esterno del preservativo è indiretto, e quindi non a rischio?
Scusate, probabilmente ve l'hanno chiesto mille volte, ma vi ringrazio per la risposta.
Grazie e arrivederci

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dalle dinamiche descritte, non sembra che lei abbia corso un rischio significativo.

Tranquillo ed eventualmente senta sempre in diretta il suo medico di fiducia.

Ancora cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Salve,
dunque il rischio è stato basso. Lei consiglia il test HIV in questo caso?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se le dinamiche vere sono quelle da lei descritte e raccontate, io non le indicherei nessun test ma ora, come già le ho detto, senta sempre in diretta il suo medico di fiducia a lui spetta, dopo attenta intervista e visita in diretta, l'ultima parola se fare o no il test.

Ancora cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 252XXX

Certo, le dinamiche sono state queste, comunque la ringrazio e la saluto

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sentito il suo medico di fiducia poi ci riaggiorni, se lo desidera e lo ritiene utile.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 252XXX

Salve, il mio medico ha detto una cosa molto simile a ciò che ha detto lei, sulla bassa probabilità del contagio e aggiungendo la facile inattivazione del virus fuori dall'organismo.

Vi ringrazio, comunque se anche altri suoi colleghi volessero dare altri pareri, accetterei volentieri.
Arrivederci

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non cerchi troppi pareri e consigli, soprattutto via internet, questi possono portare in alcuni casi confusioni e ansie inutili.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com