Utente 612XXX
Buongiorno,
in questi giorni mia moglie si è trovata a contatto con ns. figlio che ha sviluppato la varicella in maniera forte (ha molte bolle in tutto il corpo)
Anno scorso aveva fatto gli esami del sangue e aveva riscontrato questi valori:
Anticorpi anti herpes simplex IgG 13.7 U.A. val.rif. 0.0 – 1.0
Anticorpi anti herpes simplex IgM 0.5 U.A. val.rif. 0.0 – 1.0
Anticorpi anti herpes simplex2 IgG 0.7 U.A. val.rif. 0.0 – 1.0
Anticorpi anti herpes zoster IgG 5.1 U.A. val.rif. 0.0 – 1.0
Anticorpi anti herpes zoster IgM 0.1 U.A. val.rif. 0.0 – 1.0
Mi è stato detto che 5.1 è un valore che testimonia il fatto che ho contratto la varicella in maniera molto leggera; il medico di base ha ritenuto che non sono immune e mi ha prescritto un antivirale ACICLOVIR DOROM compresse da prendere per 5 gg.
La mia domanda è la seguente:
alla luce di questo valore (5.1) della mia analisi del sangue ha ragione il mio medico di base che non sono immunizzata e che mi trovo già nella fase di incubazione o ha ragione la mia ginecologa che dice che non devo prendere l'antivirale in quanto sono immune dalla varicella per tutta la vita?
Grazie per l'attenzione, saluto fiducioso in una risposta.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Dagli esami che riporta lei è immune da virus Varicella Zoster.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 612XXX

Grazie della tempestività della risposta.
Saluti e buon lavoro.