Utente 252XXX
Buongiorno,circa piu di un anno fa ho avuto una relazione a rischio con rapporti nn protetti,concentrati sopratutto a giugno 2011,ora ho deciso di fare il test presso una ospedale e oggi ho ritirato l esito con risultato assenti ag ab anticorpi hiv 1 2.il metodo e della chemiluminescenza.i miei quesiti sono 2 ,questo tipo di test e affidabile come l elisa ,visto che in internet si parla solo di elisa,e se avendolo fatto a un anno e piu posso considerarlo definitivo.grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in estrema sintesi: la metodica è valida e la distanza superiore ai 12 mesi, se lei non ha avuto altri rapporti a rischio, rende il test "definitivo".

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 252XXX

Grazie x la risposta,un ultimo quesito,nel momento in cui ho fatto il test ero in precedenza in cura con pentasa500 da 2 mesi x problemi di infiammazione intestinale,alla fine della terapia con 1 comp al di ,da un giorno prendevo ciproxin 1000 x una prostatite e pantorc da 3mesi x malattia da reflusso ,mi chiedevo se l uso di questi farmaci puo influire sul risultato del test o nn hanno niente a che vedere.vi ringrazio anticipatamente

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non hanno niente a che vedere con l'eventuale risultato del test da lei fatto!

Ancora cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com