Utente 270XXX
salve spero veramente che qualcuno possa aiutarmi ho 24 anni sono sempre stato sano come un pesce, da giorno 15 settembr qualcosa è cambiato da subito febbre alta anche a 40 che ho curato con tachipirina per circa 6 giorni la febbre è diminuita ma ancor adesso dopo 20 giorni ho sempre per lo piu la sera una temperatura che puo arrivare al massimo a 38 ma questa temperatura è accompagnata da una grande debolezza...sotto consiglio del medico ho preso per 8 giorni levifloxacina e non so se la mia debolezza puo essere causa di questo antibiotico per questo prendo da 1 settimana betotal,ma la situazione non cambia ho fatt rx torace ed esami diciamo d routine al pronto soccorso ma tutto ok..ora sto facendo degli esami virologici ma i risultati le avrò tra 10 giorni ma non so cosa aspettarmi se sia un virus passeggero o altro perchè leggendo vari forum ragazzi con sintomi simili ai miei parlano di mononucleosi o altro o persin hiv io sono fidanzato da 4 anni siamo distanti per fortuna e non ho avuto modo d vederla ma non so come fare e sono molto confuso in tutto spero che qualcuno possa dirmi qualcosa ripeto i miei sintomi sonouna strana caloria, febbre bassa la sera e debolezza ne mal di gola o altro ps non ho avuto rapporti sessuali con nessuno grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
I suoi sintomi sono aspecifici e legati allo stato febbrile.

Se non ha avuto comportamnti a rischio non deve temere.

A volte vi sono virosi, come la mononucleosi, che possono avere un decorso clinico più protratto rispetto alla norma.

Cordialmente.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 270XXX

grazie mille delle sua risposta volevo aggiungere che in questi giorni si sono aggiunti dei sintomi nuovi...bocca incredibilmente amara la mattina e la sera e la debolezza concentrata sulle gambe...non so se vuol dire qualcosa ma mi creda spero con tutto il cuore di non avere nulla sono un tipo abbastanza dinamico e questa situazione mi sta distruggendo una domanda..ma qualsiasi cosa ho mi spunterebbe in questi esami "virologici"oppure potrebbe spuntare un falso esito negativo?i miei sintomi di sollito corrispondono a qualcosa in particolare?scusi delle molteplici domande e la ringrazio ancora per la sua risposta cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Purtroppo i sintomi riferiti, debolezza, bocca amara, febbre,
sono assolutamente aspecifici per un orientamento diagnostico,
tanto più on-line, dove manca la visita diretta.

E' confortante che
<<rx torace ed esami diciamo d routine al pronto soccorso>>
siano venuti negativi,
attenda l'esito degli esami virologici e nel frattempo,
se ci dovessero essere sintomi nuovi contatti il suo curante per una verifica.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 270XXX

ok grazie mille della sua disponibilità io continuo a sperare che non sia nulla di grave perchè leggendo vari forum con ragazzi che accusavano i stessi sintomi miei avevano malattie molto gravi come hiv..ma lo hanno scoperto dopo d aver contagiato le proprie ragazze...e io non vorrei mai cmq forse mi sto fasciando la testa prim d averl rotta...e che sono preoccupato..grazie di nuovo cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Distinti saluti a lei.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente 270XXX

salve volevo aggiungere un nuovo sintomo che da qualche giorno mi si presenta di continuo...si tratta di perdita di equilibrio...non c'è ne un orario ne una situazione precisa ma continuamente quando cammino anche per casa spesso perdo l'equilibrio e mi devo concentrare per riuscire a non cadere..vorrei sapere se vuol dire qualcosa..cmq il senso di debolezza è diminuito ora m sento un po meglio solo avvolte sento le gambe pesanti.e come se va svanendo un sintomo ma se ne aggiunge un'altro cordiali saluti e grazie in anticipo

[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Esclusi l'anemia e/o lo stress, vanno verificati eventuali stati ipotensivi, distiroidismi, o disturbi oto-vestibolari (di pertinenza ORL).

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#8] dopo  
Utente 270XXX

grazie della risposta immediata...ma lei non crede che possa essere correlato ad una possibile mononucleosi visto i sintomi che avevo e che in parte ho?

[#9] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Della Mononucleosi avevo parlato in replica #1.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#10] dopo  
Utente 270XXX

salve oggi ho ritirato gli esiti le scrivo i valori
EPSTEIN BARR VCA igG POSITIVO
EPSTEIN BARR VCA igM POSITIVO
CITOMEGALOVIRUS igM 40.8
negativo <12
(CLIA)dubbio 12-14
positivo >14
CITOMEGALOVIRUS IgM 108
0.0-18.0 (CLIA)
negativo <18
dubbio 18-22
positivo >22
CITOMEGALOVIRUS igM:T CONFER 2.79
HCV -ab indeterminato
BIRILUBINA poco al di sopra dell norma(come sempre...)ora ho parlato con il medico generico e chiaramente m ha detto che ho sia citomegalovirus che epstein barr ma nn ha saputo dirmi diciamo per quanto tempo potrei essere infettivo mi ha detto che potrebbe capirlo solo un infettivologo..per questo mi rivolgo a voi..io andro da un infettivologo ma i tmpi sono lunghi volev saperlo se è possibile da voi..poi m ha detto che potrei infettare anche respirando ma sinceramente nn l'ho mai sentito neanche da persone che ci sono gia passate volevo capire se è vero o no...anche per sapere se potrei infettare anche la mia ragazza che nn vedo da un mese ma essendo che la cosa è diciamo fresca potrei averla infettata ma nn capisco perchè lei nn abbia nessun sintomo..spero che qualcuno mi risponda a tutt le domande che ho posto perche sn veramente disperato ho 2 malattie infettive e nn so se posso infettare in maniera aerobica poi m ha detto d ripetere gli esami tra almeno 15 gg per vedere se mi fosse passato tutto ma volevo capire i tempi di solito quanto sono??e poi sono infettivo finche nn risulto totalmente perfetto negli esami??oppure potrei averlo ma nn infettare piu?mi ha anche prescritto un'ecografia al fegato per vedere la situazione...i due virus insiem potrebb durare piu tempo..mi scuso per il numero delle domande capisco che sono tante ma sono nel pallone perchè sono 2 insieme ed ho paura che nn potro lavorare per tanto tempo..(come tutti ho molto bisogno )ma so che corro rischi per la milza...ps non bevo super alcolici da tempo e nn sono un bevitore e nn mangio fritto...grazie in anticipo se potete dedicarm qualche minuto per le mie domende ne sarei felice grazie MILLE!!

[#11] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Sembrerebbe che lei abbia contratto le due infezioni EBV (La contagiosità della Mononucleosi può permanere per molto tempo) e CMV (CitoMegaloVirus).

Spesso i sintomi (ed anche le modalità di contagio) delle due infezioni sono simili.

Per saperne di più sarebbe opportuno un corretto inquadramento clinico presso ambiente infettivologico.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#12] dopo  
Utente 270XXX

salve dottore grazie della risposta ma tra voi non c'è nessun infettivologo che possa rispondere ai mie dubbi?grazie in anticipo