Utente 288XXX
Gentili Dottori
vi volevo sottoporre la mia questione. Premettendo la mia ipocondria qualche tempo fa in una discoteca ho baciato una ragazza;si è trattato di un bacio di breve durata ma il dubbio che mi assilla è che avevo in bocca precisamente sul labbro un'afta non sanguinante delle dimensioni di qualche millimetro. Premetto che di questa ragazza non conosco lo stato sierologico però volevo chiedervi nel caso avesse avuto delle microlesioni in bocca (sicuramente non sanguinamenti importanti perchè me ne sarei accorto) si può configurare una situazione di rischio per hiv?l'afta potrebbe aver incrementato tale rischio??consigliate un test?scusate se vi disturbo ma è un periodo nel quale ho questo chiodo fisso e una vostra risposta mi consentirebbe di tornare tranquillo o di prendere le dovute contromisure.
Vi ringrazio per la vostra cortesia e disponibilità!!
Buona giornata!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ritengo trattasi di una mera fobia pertanto consiglio serenità e magari un pochino più di attenzione per il futuro
Molti cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Grazie per la sua disponibilità Dottor Laino quindi non mi consiglia test?Non si configurano rischi?il suo invito finale si riferisce ad altre patologie rispetto all'hiv?
Grazie nuovamente!!