Utente 815XXX
Buongiorno,
sono in attesa di una FIVET che dovrebbe avvenire in gennaio. La mia ginecologa ha realizzato solo ora che non sono coperta contro la rosolia, malgrado sia stata vaccinata da bambina e mi ha consigliato di fare il vaccino. Il mio medico mi ha sconsigliata.
Sono in terapia con immunosoppressori (6 Salazopyrin EN al giorno) e FANS (2 Airtal al giorno). Mi pare di capire che sia sconsigliata la vaccinazione mentre si e' sotto terapia con immunosoppressori e che ci possano volere anche 6 mesi prima di tentare una gravidanza. Considerata la mia eta' (37 anni) questo mi spaventa un po'.
Vorrei avere altri pareri.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sì, certo ,in terapia con farmaci immunosoppressori sono sconsigliate le vaccinazioni.
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 815XXX

Buongiorno,
la ringrazio per la risposta. Potrebbe cortesemente dirmi perche' e quali sono le potenziali conseguenze?
La ringrazio molto.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le potenziali conseguenze sono una ridotta risposta del sistema immunitario riguardo la produzione anticorpale ed un potenziale rischio utilizzando vaccini vivi attenuati.
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 815XXX

La ringrazio molto