Utente 185XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 24 anni.
Vi scrivo perché voglio venire a capo di un problema che affligge me e mio padre da anni.
Sulla pelle si manifestano saltuariamente chiazze rosse a livello delle mani, del collo, in fronte soprattutto e dietro al collo. Queste macchie sono rosse, molto calde e pizzicano.
Aumentano soprattutto dopo una doccia calda (in fronte e sul petto)o in presenza di polvere. Se mi gratto diventano delle vere e proprie frustate.
Come primo passo anni fa sono andato da un allergologo con questi risultati:
PRICK TEST
Hanno dato esito DUBBIO
Paritaria mix, dermathophagoides pteronyssinus e farinae, acarus siro, glycyphagus domesticus, lepidoglyphus destructor, tyrophagus putrescentiae, gohieria fusca. Il resto tutto negativo tranne "controllo Positivo istamina POSITIVO +++".
Seguono: emocromo, conta eosinofili, IgE totali, C3, C4, IgE specifiche per W19, T9, D1, D2, D70,71,72,73 tutto assolutemente nella norma.
Mi è stato prescritto Aerius (mio padre prende lo Zaditen) al bisogno e non ho avuto assolutamente alcun giovamento.
Ora quello che mi chiedo è questo: quando avevo 6 anni ho avuto un episodio di gastroenterite e ci stavo rimettendo le penne. Mio padre aveva 25 anni in quel periodo ed ebbe anche lui la gastroenterite poco prima di me e in quel periodo è iniziato il suo incontro con questa forma di "allergia". Può essere che l'allergia non c'entri assolutemente nulla e che entrambi siamo portatori cronici di qualche microrganismo che ci causa queste manifestazioni? E in caso affermativo, quali test eseguire? Grazie mille e scusatemi per il dilungarmi.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, ha fatto controllare dallo specialista dermatologo queste sue lesioni? Devi sapere che prima di pensare a tutti i tipi di teste e opportuno effettuare una visita specialistica con questo indirizzo soprattutto in occasione delle manifestazioni cliniche. Carissimi saluti.
Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 185XXX

Gentile dottore,
come faccio a farle controllare al mio detmatologo se queste "eruzionl" scompaiono nel giro di 15 minuti? Sono limitato proprio da questo fattore . Grazie della risposta.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono tests fisici che possono essere approntati anche in assenza di patologia, purchè non si assumano antistaminici

cari saluti

Dr Laino

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it