Utente 396XXX
Buongiorno,
un anno fa circa ho conosciuto una ragazza e le ho messo una mano nelle parti intime praticando masturbazione.
Il problema è che mi mangio la pelle vicina alle unghie e temo di poter aver preso l'hiv se ci fossero stati dei piccoli tagli.
Leggo però che ci vogliono ferite aperte e sanguinanti,ma i tagli dovuti a togliersi le pellicine sono a rischio?
Ho effettuato un test ematico a 40 giorni risultato negativo,3 generazione.Ho letto però che devono passarne 90,allora potrei avere avuto una sieroconversione più tardi?Quanto è attendibile a 40 giorni?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la sua digitazione vaginale non è a rischio.
Essendo passato un anno, un test HIV 1-2 di IV generazione p24 sarebbe definitivo ed utile per sgomberarle la testa da pensieri foschi.
La prossima volta che "ci mette le mani" verifichi che siano sane e smetta di mangiarsi le unghie.
Saluti,
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.