Utente 431XXX
Salve all'incirca un mese fa ho avuto e anche un po prima dei rapporti non protetti e per essere.sicuro mi faci delle analisi di controllo e mi.uscii la.sifilide positiva con.un valore basso 3.80 circa però altri valori sul referto mi.uscivano.negativi allora cn la dottoressa abbiamo deciso di fare lo stesso la cura ossia il ciclo di penicillina da 2.4 miliardi a seduta ossia 1.2 su un lato del sedere e 1.2 sulla altra per 3 settimane... finito il ciclo dico alla dottoressa se pss avere rapporto tranquillamente cn la mia ragazza non protetti e lei mi.risp dicendomi di si tranquillo perché la cura l avevamo fatta... dopo.aver avuto rapporto cn la ragazza mi compaiono sul glande macchie rosse se come avessi la varicella o il morbillo e più prurito... ma mai.avute ulcere o altro... come.mi.doVolevo comportare? Grazie mille

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la sua Sifilide è stata affrontata in modo grossolano ed empirico.
Perciò si rivolga ad un Infettivologo o ad un Dermovenereologo o anche ad un centro per le MST, dove potrà essere valutato come Ippocrate comanda e potrà avere una diagnosi della sua eruzione al al glande che va valutata de visu e soltanto de visu.
Faccia i complimenti per la sua professionalità alla dott.ssa.

Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 431XXX

parlando inoltre con la dottoressa mi ha detto che quasi sicuramente o lo sfogo della cura che abbiamo fatto oppure candida o cistite da parte della mia ragazza infatti la mia ragazza ha pure bruciore e prurito alla va Gina e mi ha detto inoltre che se persiste dobbiamo assumere diflucan se ho capito bene... da temi un parere

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Ma che parere vuole che le dia?
Senza alcun dato?
Vada da un dermatologo: la Sifilide guarisce ma è necessario accertarsi che sia guarita.
E questo se la sua dott.ssa non lo sa fare non posso certo dirglielo io per via telematica.
In quanto alle eruzioni che significa "lo sfogo della cura"?
Ma lei è in cura da un medico o da uno sciamano? O semplicemente da una "collega" ignorantissima?
Stia a sentire: vada in una clinica dermatologica universitaria o in un centro per le MST prima di fare altri pasticci.

Arrivederci,
Dott. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.