Utente 409XXX
Salve, per circa due mesi ho sofferto di continui mal di testa abbastanza forti insieme a nausea diarrea e malessere. So che la meningite batterica se viene contratta ha un quadro molto grave e dev'essere per forza curata se no porta a morte certa praticamente nel 100% dei casi. È vero? Oppure esistono forme di meningite batterica lievi con cui uno può convivere o guarire spontaneamente senza quasi accorgersene? Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non esistono casi di meningite lieve, come lei la definisce.
Esiste lo stato di portatore asintomatico che, come indica il termine, alberga il Meningococco per un certo periodo nel faringe e può disseminarlo, ma non presenta nessun sintomo clinico.
Dopo un certo periodo di tempo infine lo elimina dalla sua gola.
Si tranquillizzi dunque perchè non ha convissuto con alcuna lieve meningoenefalite batterica: diversamente sarebbe finito in terapia intensiva o in infettivologia.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Ok grazie mille. Saluti anche a lei

[#3] dopo  
Utente 409XXX

Mi scusi le faccio un ultima domanda: informandomi ho visto che esiste anche la meningite ricorrente? Che significa? Cioè uno può avere più episodi di meningite che passano e ritornano da soli? Grazie

[#4] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
si tratta di una rara evenienza che comporta ripetuti episodi di meningoencefalite conclamata.
Per la quale si finisce in ospedale.
Non è il suo caso, stia tranquillo.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.