Utente 468XXX
Gentili Dottori,
la mia partner è attualmente in attesa di effettuare la vaccinazione contro il papilloma virus su suggerimento del suo medico. Premetto che nessuno dei due ha mai avuto rapporti intimi e sessuali di nessun tipo. Informandomi, sono venuto a conoscienza del fatto che il Papilloma virus si contrae per via sessuale, anche se non necessariamente in seguito ad un rapporto in senso stretto e che ad essere infettante, non è la presenza del virus stesso ma è la sua manifestazione clinica ad esserlo, è corretto? Ora la mia domanda è la seguente: è possibile iniziare ad avere rapporti sessuali prima di effettuare la vaccinazione, oppure esiste la possibilità che pur non avendo mai avuto contatti sessuali con nessuno e non avendo alcuna manifestazione visibile io sia comunque portatore del virus e corra il rischio di contagiare la mia compagna rendendo di fatto inutile la vaccinazione?
Ringraziando dell'attenzione porgo
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signore,
l'HPV si può certamente contrarre con un rapporto sessuale, ma anche per semplice contatto pelle - pelle come avviene nei preliminari.
Se la sua ragazza ha fatto la ricerca dell'HPV DNA da brushing vaginale o PAP test, ed è risultata negativa, lei può fare un tampone balano prepuziale sempre per la ricerca dell'HPV DNA con tipizzazione del ceppo.
Se risulterà negativo potrà avere la sicurezza di non essere l'"untore" della sua partner.
La assenza di condilomi non esclude a priori la possibilità di essere portatore dell'HPV.
Cordialità.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 468XXX

Dr. Caldarola,
La ringrazio della sua risposta.
Cordialmente