Utente 136XXX

Gentile dottore,
per il tipo di professione che svolgo mi capita spesso di utilizzare una macchina costituita da un tunnel con lampade uv-c utilizzate per sterilizzare parti in plastica.Le misure di protezione offerte dall'azienda da me adottate per schermare detti raggi sono occhiali protettivi da raggi ultravioletti,un camice in tessuto rosso e guanti in lattice.Vorrei sapere se queste protezioni sono sufficenti a schermare i raggi provenienti dalla bocca del tunnel in quanto ho letto qualche articolo riguardante la nocività di tali raggi sulla pelle.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
2386

Cancellato nel 2011
Non dovrebbe verificarsi un irraggiamento diretto o riflesso dei raggi- E' difficile capire via mail l'effettiva esposizione che può danneggiare occhi e cute.
Dovrebbe parlarne con il R.S.P.P. ed il medico competente ed il R.L. per le rassicurazione del caso.