Utente 141XXX
Gentile dottore,
sono un ragazzo di 22 anni e da qualche anno non pratico più alcuno sport perchè qundo cammino troppo o faccio qualche attività fisica,insomma quando porto sotto pressione il ginocchio sinistro,avverto un dolore nella parte anteriore del ginocchio stesso e sono costretto a fermarmi perchè mi succede come se il gionocchio si bloccasse e non riesco a comminare più in maniera naturale,inoltre non riesco a piegare del tutto la gamba infatti negli ultimi gradi si blocca la flessione,questo non solo quando faccio attivita fisica ma sempre,anche a riposo.Dalla risonanza magnetica l'ortopedico ha evidenziato la rotula alta e mi ha detto di rinforzare tutti i muscoli del quadricipide,l'interno coscia,esterno coscia e glutei,praticamente tutti i muscoli della coscia tralasciando la gamba.Vorrei sapere da lei in che cosa consiste la rotula alta e se è adatta questa terapia e se lo è come mai si agisce in questo modo...
la ringrazio anticipatamente
Distinti saluti

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile signore
in anatomia normale la rotula è centrata davanti ai condili femorali che si trovano situati nella metà prossimale dell'articolazione del ginocchio. Di conseguenza si intenderà per "alta" una rotula che sia più prossimale del dovuto rispetto ai condili femorali e "bassa" una più distale.
Il blocco in flessione è molto difficile che possa essere dovuto ad una problema di rotula essendo più probaile una causa di tipo meniscale.
Tenga conto, però, che una diagnosi a distanza è impossibile e, pertanto, ne parli con il suo ortopedico che le chiarirà di sicuro tutti i dubbi.
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante

[#2] dopo  
Utente 141XXX

Gentile dottore,
la ringrazio infinitamente per avermi risposto,le vorrei chiedere un ultima cosa.
Premetto che dopo quella visita,due mesi fa e un mese fa ho fatto altre due risonanze magnetiche e entrambi gli ortopedici non hanno evidenziato alcuna lesione meniscale.Questa è la cosa strana.Comunque la domanda era un altra.Per quanto riguarda il problema della rotula alta,è corretto potenziare i muscoli? e se si,devo fare anche streching?...
la ringrazio anticipatamente
Distinti saluti