Utente 106XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 24 anni che pratica pallacanestro a livello agonistico.
Da circa un mese ho riscontrato un dolore alla zona lombare. Dato che gli anti-infiammatori non hanno risolto il problema il medico di base mi ha prescritto una TC rachide lombo-sacrale che ha dato il seguente esito:

"Netta protrusione centrale del disco intersomatico compreso tra L5-S1 con impronta in corrispondenza del versante anteriore del sacco durale"

Sono attualmente sotto antidolorifici per alleviare un pò il dolore.
Sono in attesa di effettuare una visita con un fisiatra ma intanto vorrei sapere se posso fare qualche esercizio di rafforzamento dei muscoli lombari o se posso fare nuoto.
Vorrei sapere anche se potrò tornare a giocare e più o meno in quanto tempo potrei recuperare.

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Fabio Intelligente

20% attività
8% attualità
4% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
una delle cause della lombalgia potrebbe essere il disco protruso, ma comunque vanno escluse altre cause molto frequenti come la sindrome delle faccette articolari o un interessamento delle articolazioni sacro-iliache. Se la sintomatologia si "limita" alla lombalgia, le consiglierei di nuotare con moderazione a stile dorso per rinforzare la muscolatura paravertebrale. Prosegua i suoi accertamenti e nel malaugurato caso in cui non avesse beneficio dai vari presidi farmacologici e riabilitativi potrebbe essere utile valutare l'eventuale indicazione a qualche procedura avanzata.
Cordiali saluti.
Dr. Fabio Intelligente MD, FIPP
Specialista in Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore