Utente 302XXX
Salve, a causa di una brutta caduta in snowboard ho fratturato la clavicola sx il 18 febbraio 2013; dopo 10 gg di tutore e varie radiografie i medici dell'ospedale gaetano pini di milano hanno deciso di operarmi in quanto la frattura era scomposta e molto sovrapposta ed il tutore pareva non avere effetto. l'operazione è avvenuta con successo il 28 febbraio con applicazione di una placca e 5 viti. Alla visita di controllo del 8 aprile mi è stato confermato che l'osso è perfettamente allineato e si è formato il callo osseo quindi tutto prosegue per il meglio. Mi è stato detto di fare nuoto per recuperare la mobilità e la muscolatura ma mi è stata vietata ogni attività sportiva per 2 mesi per evitare rischi di rifrattura. La mia domanda è questa: giocando a pallavolo volevo riprendere gli allenamenti, senza fare cadute o recuperi strani, la mia paura è che facendo il bagher la frattura possa peggiorare in qualche modo. Ho provato 5 giorni fa a fare qualche palleggio e qualche bagher in maniera tranquilla e non ho avuto alcun fastidio. Secondo voi è possibile che una pallonata ricevuta in bagher possa compromettere la guarigione? l'ortopedico non è stato chiaro se il rischio di rifrattura è legato solo alle eventuali cadute.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non avendo ricevuto risposte in questa area Le consiglio di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com