Utente 369XXX
Salve,
circa 30 giorni fà durante un esercizio mi sono lievemente infortunato un pettorale.
Premetto che non mi sono mai strappato un muscolo quindi non ho la certezza che la sensazione provata sia riferibile ad uno strappo muscolare, so solo che durante il movimento( panca piana) ho sentito una specie di scossa che non è stata seguita ne da dolore ne da ematomi, ho subito smesso l'allenamento e sono andato a casa.
Ho provto un lievissimo dolore per circa 5 giorno e dopo circa 20 non avendo nessun dolore ho ripreso l'allenamento.
Ieri sono tornato sotto la panca piana ed è sucessa la stessa identica cosa.
Oggi ho fatto una ecografia che non ha rilevato nulla di anomalo, il medico dice che non ci sono tracce di traumi e che potrebbero essere lesioni talmente piccole da non essere visibili con l'ecografia.

Ora sono più preoccupato di prima, svolgo attività a livello agonistico e nel mio sport il movimento di panca piana e fondamentale, ora non sapendo minimamente cosa è capitato non ho idea di quando e se posso tornare ad allenarmi.
Il problema è più che altro psicologico perchè l'idea di tornare sotto la panca piana con pesi importanti rischiando uno strappo mi mette parecchia ansia.

Qualche medico sa dirmi qualche consiglio su quanto stare fermo e se è consigliabile qualche pratica di fisioterapia per rinofrzare la zona?

grazie in anticipo per la pazienza e la disponibilita,
Gabriele.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposte in questa area Le consiglierei di ripostare ANCHE in
area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 369XXX

Grazie per il consiglio, posterò anche li.