Utente 406XXX
Buongiorno. Ho sempre praticato sport (tennis) e palestra, tuttavia per l'università e per un'operazione al seno (mastoplastica additiva) devo stare ferma per un mese e mezzo. Da quando non pratico più sport avverto un lieve formicolio e leggerissima perdita di sensibilità a livello della vertebra T6 a sx. Inotre quando chiudo a pugno la mano sinistra e la apro velocemente la mano trema per circa 1 secondo. In ultimo, quando mi sveglio al mattino, da circa quattro anni, noto una parestesia marcata a livello dell'avampiede e delle 4 falangi distali (non tutti i giorni, in media una volta a settimana). Eccetto alterazioni del ciclo non per cause organiche (ormoni e ovaie nella norma), non ho problemi di salute. Fare pesi potrebbe peggiorare la situazione? Indichereste più un controllo neurologico o ortopedico? Le parestesie mi preoccupano effettivamente, ma avendole da quando ho 15 anni la cosa mi tranquillizza. Cosa ne pensate?
Non presento alterazioni morfologiche della colonna.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposte in questa area Le consiglierei di ripostare ANCHE IN AREA ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com